HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » potenza » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

Troppo Taranto per il Grumentum

22.09.2019 21:40 di Redazione TuttoPotenza    per tuttopotenza.com   articolo letto 22 volte
Fonte: mondorossoblù.it
Troppo Taranto per il Grumentum
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com

Un Taranto solido, che sa "soffrire" nei momenti giusti, ha la meglio sul Grumentum Val D'Agri, vincendo col punteggio di 1 a 4. La squadra di mister Ragno parte subito forte, sbloccando il match al 10' con deviazione di De Luca su corner, poi i padroni di casa prendono campo e giocano su un possesso palla che però non porta a nulla. Si rientra per la ripresa e i Grumentum arriva al pari su calcio di rigore, dopodiché è un monologo tarantino: prima Genchi sfrutta al meglio una deviazione della difesa lucana e buca Donini, poi Favetta si mette in proprio e realizza un gol al bacio, danzando sulla linea di fondo. Negli ultimi minuti scorribande poco convinte dei lucani, senza però impensierire più di tanto la retroguardia ionica. Ciliegina sulla torta anche la doppietta di Favetta al tramonto della partita. 

Al 3' Guaita recupera palla sulla trequarti e serve D'Agostino al limite, il tiro del fantasista rossoblù però non è irresistibile e Donini blocca a terra. All'11' il Taranto va in vantaggio: Genchi batte un calcio d'angolo radente, deviazione determinante di De Luca che beffa Donini e sblocca il match. Al 18' scontro fra Sposito e Lobosco, dopo attimi di apprensione il portiere rossoblù si rialza. Al 24' su calcio di punizione corto salta De Gol e di testa sfiora la rete del pareggio, palla di poco fuori. Al 26' De Luca scatta sul filo del fuorigioco e appoggia in mezzo dalla linea di fondo, Cirelli prova a concludere ma Luigi Manzo lo mura, mandando la palla in corner. Al 40' sugli sviluppi di corner bel sinistro a giro di Cirelli, Sposito è attento e respinge bene. Al 45' D'Agostino serve Galdean ai 20 metri, il destro a giro del centrocampista ionico però si spegne sul fondo. 
Al 5' grande parata con i piedi su tiro a colpo sicuro di Catinali a centro area. Al 6' calcio di rigore per il Grumentum: Genchi tenta di ripartire dalla sua area, ma colpisce ingenuamente col braccio. Si presenta Falco dal dischetto, Sposito tocca ma non riesce ad allontanare. 1 a 1 quindi. Al 9' fuori D'Agostino, entra Favetta. Al 10' entra anche Stefano Manzo, che prende il posto di Galdean. Al 12' un rinvio maldestro di Lobosco crea una parabola strana che scheggia la traversa e termina fuori. Al 14' il Taranto raddoppia: conclusione di Ferrara da fuori area, Carrieri devia e serve involontariamente Genchi che, da due passi la piazza e batte Donini. Proteste vibranti nella formazioni di casa, lo stesso Carrieri si becca il giallo per proteste. Al 17' ammonito anche Catinali, sempre per proteste. Al 22' azione convulsa in area lucana, prima un tiro di Favetta crea il panico, poi un batti e ribatti fra i difensori del Grumentum fa sfiorare l'autorete. Al 28' arriva anche il terzo gol del Taranto: Stefano Manzo lancia in profondità Favetta, l'attaccante conquista il fondo, salta Cecci, salta anche Donini e poi deposita in rete a porta sguarnita. Al 29' Cuccurullo torna in panchina, al suo posto entra Marino. Al 33' Croce rileva Genchi. Al 40' Lobosco serve un gran cross per Bongermino, girata al volo dell'attaccante lucano, ma grande risposta di Sposito, che devia in corner. Al 42' Guaita lascia il posto a Lanzolla. Al 45' dialogo fra Croce e Favetta, l'attaccante si presente davanti a Donini calciando di potenza, l'estremo difensore del Grumentum tocca ma la palla si infila lo stesso in rete. Al 47' lancio in profondità a servire Croce, l'attaccante ionico entra in area e scarica un destro tremendo, la palla prende il palo e va a sbattere contro Donini, poi sul fondo. Al 49' ammonito Cecci per brutto fallo.

GRUMENTUM VAL D'AGRI-TARANTO 1-4
Stagione 2019/2020, 4a Giornata - Dom 22.09.2019
GRUMENTUM VAL D'AGRI (3-4-3): 1 Donini; 2 Cecci, 3 Dubaz, 4 Catinali (28'st 13 Agresta), 5 Carrieri, 6 De Gol, 7 Falco (22'st 20 Potenza), 8 Lobosco (40'st 19 Pellegrini), 9 De Luca (34'st 14 Bongermino), 10 Matinata, 11 Cirelli. A disposizione: 12 A.Russo, 15 Buoncore, 16 Cavaliere, 17 La Rocca, 18 Mazziotta. Allenatore: Antonio Finamore
TARANTO (3-5-2): 1 Sposito; 2 De Caro, 5 L.Manzo, 6 Benvenga; 7 Guaita (42'st 13 Lanzolla), 8 Matute, 4 Galdean (13'st 18 S.Manzo), 11 Cuccurullo (28'st 17 Marino), 3 Ferrara; 10 D'Agostino (9'st 19 Favetta), 9 Genchi (33'st 20 Croce). A disposizione: 12 Pizzaleo, 14 De Letteriis, 15 Riccio, 16 Pelliccia. Allenatore: Nicola Ragno
Arbitro: Edoardo Gianquinto di Parma
Assistenti: Domenico Russo di Torre Annunziata e Alessandro Marchese di Napoli
Marcatori: 10'pt Genchi (T), 6'st rigore Falco (C), 15'st Genchi (T), 27'st Favetta (T), 44'st Favetta (T)
Ammoniti: 16'st Carrieri (G) per proteste, 18'st Catinali (G) per proteste, 49'st Cecci (G) per fallo su Marino
Note: Angoli: 4-6. Recupero: 1'pt e 5'st. Stadio "Cupolo" di Villa d'Agri (Potenza). Partita iniziata alle ore 15.00


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Potenza

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510