Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / potenza / Serie C
Lega Pro, consegnato assegno di 40mila euro per la alluvionata popolazione dell’Emilia RomagnaTUTTO mercato WEB
venerdì 2 giugno 2023, 15:19Serie C
di Claudia Marrone

Lega Pro, consegnato assegno di 40mila euro per la alluvionata popolazione dell’Emilia Romagna

Grande festa di sport al “Mirabello” di Reggio Emilia per il torneo “Il calcio è la mia vita” riservato a calciatrici e calciatori con disabilità intellettivo-relazionali e patologie psichiatriche organizzato da Lega Pro con il patrocinio della regione Emilia Romagna e la collaborazione di Reggiana Calcio e Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale.

I giovani atleti di Feralpisalò, Reggiana, Padova e Renate sono affrontati in un quadrangolare ricco di emozioni e divertimento. La vittoria finale è andata ai ragazzi della Reggiana che hanno battuto in finale la Feralpisalò per 4-3 ai calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari erano finiti 1-1.

A dirigere le partite i giovani arbitri della CAN C Lovison di Padova e Kumara di Verona


A seguire, al “Pirru Caffè”, si è tenuta la conferenza stampa post torneo alla quale hanno preso parte il Capo della Segreteria Politica della Presidenza della Regione Emilia Romagna, Gianmaria Manghi, il presidente di Lega Pro Matteo Marani, il presidente della Reggiana Carmelo Salerno, il consigliere DCPS Nicola Simonelli.

Durante la conferenza il presidente della Lega Pro Matteo Marani ha consegnato a Gianmaria Manghi un assegno di 40,000 euro per la popolazione dell’Emilia Romagna colpita dall’alluvione. L’importo è stato raggiunto grazie alla generosità dei club di Serie C ed alla donazione della quota gara di Lega Pro in occasione della partita Cesena-Vicenza.