Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / reggina / L'angolo dei Tifosi
L'angolo dei tifosi, Reggina, i pensieri sulla campagna abbonamenti: le vostre mailTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
giovedì 11 agosto 2022, 20:55L'angolo dei Tifosi
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

L'angolo dei tifosi, Reggina, i pensieri sulla campagna abbonamenti: le vostre mail

La Reggina è tornata a pensare esclusivamente al campo, è tempo di mercato e dei primi impegni sul campo.

Tifosi che invece aspettano novità in merito ai nuovi arrivi, ma discutono anche sulla campagna abbonamento

Dite la vostra sulle prospettive future del sodalizio, su cosa vi aspettate adesso dalla nuova gestione societaria: scrivete alla mail tuttoreggina@libero.it.

                                                                                         --------------------------------

Buonasera gentile Redazione ,in merito alla deludente campagna abbonamento io penso cosa Reggio dovrebbero semplicemente vergognarsi,stanno facendo una figuraccia di morti di fame,c'è chi,pur di non abbonarsi,addirittura si inventa scusa del tipo "pericolo chiusure per Covid".Penso più semplicemente che chi vorrebbe abbonarsi non lo fa per problemi economici,il Covid  ha fatto parecchi danni....per tutti gli altri che non muoiono per la Reggina,ma che sono indecisi,e magari sono abituati ad entrare con i biglietti omaggio ...basterebbe che la società dichiarasse " No ticket..non entry"...perché a mio parere sono in tanti ad aspettare biglietti e abbonamenti omaggio.Poi per i tifosi sparsi per l'Italia io suggerirei di contribuire comprando allo store della Reggina anche on line,...

Un tifoso

LA REDAZIONE RISPONDE: Tifoso, onestamente non si può demonizzare chi non fa l'abbonamento, anche perché ognuno con i propri soldi fa quello che vuole: certo, avere numeri bassi dispiace un pò a tutti. Detto ciò, chi vuole può anche acquistare il biglietto per le singole gare: si spera che non vi siano favori, accrediti speciali o blocchi di biglietti agli amici di questo o quel dirigente, diciamo che certi segnali degli ultimi giorni non ci inducono a sperare in  un cambio di passo in tal senso, speriamo di sbagliarci.... La cosa che comunque fa specie è che c'è stata gente che ha portato i bambini per farli baciare dall'ex patron, credendo ad ogni tipo di baggianata perpetrata dalla ex società, oggi c'è diciamo un pò di scetticismo sulla nuova proprietà: sarebbe un tema da analizzare.

                                                                                         --------------------------------

Ho letto con interesse la mail del Sig. Antonio di Torino, che propone di sottoscrivere l’abbonamento da parte di tifosi residenti fuori sede, come lui, come me e come tanti. E’ un’idea che avevo considerato, anzi che ho attuato in passato (dal primo anno di serie D) quando ho sottoscritto l’abbonamento per due anni di seguito, pur sapendo che non lo avrei utilizzato. Proporlo esplicitamente come ha fatto il Sig. Antonio mi sembra un’ottima idea.

Approfitto dell’occasione per manifestare la mia delusione per la mancata conferma di Denis, anche eventualmente con diverse mansioni. Ritengo che lo avrebbe meritato. Mi sono meravigliato dell’assenza di commenti da parte del tifo organizzato come era stato fatto giustamente per Taibi. Eppure, era stato a manifestare con gli stessi tifosi nei momenti più difficili.

Grazie per l’ospitalità.

Antonino da Padova

LA REDAZIONE RISPONDE: Dispiace umanamente per Denis, ma dobbiamo capire un pò tutti che NESSUNO è indispensabile nella Reggina, conta solo il bene della squadra. La Reggina esiste dal 1914, chi l'ha vista nascere oggi non c'è più, ma, appunto, la Reggina c'è!  Basti pensare che hanno lasciato l'amaranto gente come Poli e Giacchetta, restando in tempi recenti, figuriamoci se possiamo parlare di scandalo nel caso del'ottimo Denis o magari di altre figure dirigenziali che hanno lavorato per poco tempo per il club.