Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / roma / Serie A
LIVE TMW - Lazio, Sarri: “La Champions non ci riguarda. Luiz Felipe? Vogliamo tenerlo”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 21 gennaio 2022, 14:17Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall’inviato a Formello
live

Lazio, Sarri: “La Champions non ci riguarda. Luiz Felipe? Vogliamo tenerlo”

PREMERE F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA
13.45 - Vigilia di big match per la Lazio, che domani sera all’Olimpico ospiterà l’Atalanta. Per presentare la sfida, oggi alle 14 il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri prenderà parola nella sala stampa di Formello. Su TuttoMercatoWeb.com la diretta testuale della conferenza!

14.01 - Inizia la conferenza stampa.

Due vittorie importanti senza subire gol: si ritiene soddisfatto della fase difensiva?
“Abbiamo avuto una buona solidità contro la Salernitana, che in quelle condizioni non aveva tante armi in attacco, e contro l’Udinese. Abbiamo avuto una buona solidità ma domani giochiamo contro una squadra dal potenziale offensivo enorme. I margini di errori si riducono molto”.

Domani l’Atalanta: che gara si aspetta, è decisiva per la Champions? Poi ci sarà la Fiorentina…
“Non so se abbiamo qualche possibilità di arrivare in Champions. Adesso ci interessa proseguire una crescita che sta avvenendo. Le partite sono difficili da leggere prima: Lazio-Udinese un mese fa è finita 4-4, martedì 0-0 dopo 100 minuti. Poi avremo la Fiorentina, una delle squadre più forti che c’è in questo momento. Sono due partite che ci potranno dare tante indicazioni”.

Chi è cambiato di più tra lei e Gasperini? Il primo incrocio è di 17 anni...
“Siamo cambiati molto tutti e due, come è naturale che sia. Nel calcio e nella vita in 17-20 cambia, non ci sono soluzioni”.

Ci saranno dei cambi nella formazione, come arriva la Lazio?
“Ho la sensazione che siamo in crescita, nonostante le assenze. Vogliamo trovare continuità e qualche segnale in questo senso lo stiamo dando. Il risultato dipende spesso da piccoli particolari, ma a livello di prestazione spero che la squadra sia capace di dare un seguito alle ultime uscite”.

Siete in ritardo nella programmazione?
“Adesso ho solo nella testa l’Atalanta, non penso ad altro. Poi avremo modo di parlare di queste cose”.

Milinkovic e Luis Alberto sono cresciuti nell'ottica sarriana?
“Anche a Bergamo hanno giocato loro due: stanno crescendo, stanno facendo bene entrambi. Domani sarà difficile ma mi stanno soddisfacendo”

Zaccagni come sta?
“Vediamo oggi se è già in grado di allenarsi con noi in campo, altrimenti lo valuteremo domani mattina”

Luiz Felipe rimarrà?
“Non so se rimarrà, ma so che qui c’è la ferma volontà di volerlo tenere. Il ragazzo sta crescendo, ci lascia l’idea che può ancora crescere”.

Leiva domani sarà chiamato a una grande prova:
“Mi sembra che stia bene. Martedì è partito bene poi come da accordi l’ho tolto a fine primo tempo”.

Il calendario non vi ha aiutato questa settimana:
“È questo, lo sappiamo, è una stortura. Ci stanno spolpando l’osso a tutti i livelli: nazionale, europeo e mondiale. Faranno un mondiale a 60 squadre d’inverno, tolgono la regola del gol in trasferta aumentando così le possibilità di andare ai supplementari, aumentano il numero di partite. Il tutto con l’ipocrisia di mettere il fair play finanziario e bloccare le liste: almeno fateci tesserare 30 giocatori se dobbiamo giocare così tanto”.

Dove ancora non la convince la squadra?
“Dobbiamo avere la capacità di portare dalla nostra parte le partite quando facciamo la prestazione. Serve più cattiveria e capacità di concretizzare. La prova contro l’Udinese non doveva portarci ai supplementari”.

La Lazio domani potrà permettersi Lazzari? Sta pensando a Hysaj come centrale?
“Patric ha fatto bene in queste partite. In fase d’impostazione ci dà molta roba, è di ottimo livello sulla tecnica. Dobbiamo ancora valutare le opzioni che avrà l’Atalanta in campo”

14.11 - Finisce la conferenza.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000