HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » roma » Approfondimenti
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

Inter-Roma - I duelli del match

06.12.2019 15:30 di Alessandro Pau    per vocegiallorossa.it   articolo letto 134 volte
Inter-Roma - I duelli del match
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Alle 20:45 di stasera, inizierà la quindicesima giornata di Serie A con la sfida tra Inter e Roma. I nerazzurri, nell'ultimo turno di campionato hanno approfittato del pareggio della Juventus col Sassuolo e, vincendo il proprio match contro la Spal, sono riusciti a guadagnare il primo posto in classifica. La Roma è in cerca di punti per restare nel treno Champions League, e nonostante la gara proibitiva proverà a fare risultato.

Come di consueto, Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori i duelli che decideranno il match.

SMALLING-LUKAKU - Il difensore inglese ha conquistato ormai un posto fisso nel cuore della retroguardia giallorossa. Stasera sarà atteso da una gara molto dispendiosa sotto il profilo dell'attenzione e del fisico. Di fronte, infatti, si troverà due degli attaccanti più prolifici del campionato. Romelu Lukaku, con i suoi 10 centri, si attesta al secondo posto della classifica marcatori della Serie A. I due si conoscono bene, essendo arrivati entrambi in Italia nell'ultima sessione di calciomercato dal Manchester United. Chris Smalling, dunque, dovrà limitare il più possibile la possente punta belga, che sta dimostrando, oltre a forza fisica, anche velocità ed intelligenza tattica.

KOLAROV-CANDREVA - Dalla Roma ci si aspetta senza dubbio una grande prova sulle fasce: è da lì, infatti, che nasceranno i maggiori pericoli verso la retroguardia nerazzurra. Sull'out di sinistra la i giallorossi schiereanno Perotti sulla linea dei trequartisti, con Kolarov pronto a supportarlo nelle folate offensive. Se l'argentino, per caratteristiche, proverà maggiormente ad inserirsi nell'area di rigore, il terzino serbo farà a sportellate su e giù per il prato di San Siro col suo dirimpettaio Antonio Candreva. Su quella fascia i due esperti calciatori, entrambi ex-Lazio, daranno vita ad una sfida decisiva per l'andamento del match, perchè probabilmente in quella porzione di campo sarà giocata un'alta quantità di palloni,

PELLEGRINI-BROZOVIC - A centrocampo ci sarà un duello molto interessante tra calciatori diversi, ma dalla stessa importanza per le proprie squadre. Da una parte Lorenzo Pellegrini che, tornato dall'infortunio che lo ha tenuto fuori per due mesi, ha già prodotto quattro assist in tre gare. Il croato dell'Inter, uno dei migliori dell'intero campionato per palloni recuperati e passaggi effettuati, potrebbe soffrire il gioco tra le linee del trequartista romano. Le sue imbucate verticali, il suo marchio di fabbrica, necessitano di una lettura tattica anticipata da parte dei calciatori avversari, ed è per questo che dalle zone centrali del campo i ragazzi potebbero partire dei palloni interessanti a scavalcare la linea dei tre difensori nerazzurri.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Roma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510