Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Calciomercato
Calciomercato Roma - Per Suslov c'è la concorrenza di club italiani ed esteri. L'Hellas Verona fissa il prezzoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 24 giugno 2024, 16:40Calciomercato
di Luca Campagna
per Vocegiallorossa.it

Calciomercato Roma - Per Suslov c'è la concorrenza di club italiani ed esteri. L'Hellas Verona fissa il prezzo

Tomas Suslov è uno dei profili sondati dalla Roma in questo inizio di mercato. Secondo quanto riportato da L'Arena, a mettere gli occhi su di lui, oltre ad altri 4 club italiani come Atalanta, Juventus, Bologna e Lazio, sono stati Wolverhampton e Nizza. Il prezzo del fantasista slovacco si aggira intorno ai 12-15 milioni di euro. In stagione ha collezionato 33 gettoni con i gialloblù, segnando 3 gol.

LE PAROLE DEL SUO AGENTE - Recentemente Michael Cierny, che cura i suoi interessi, è intervenuto a TvPlay per precisare la sua situazione: "È molto felice per la stagione appena terminata con il Verona. Non era facile per lui arrivare in un nuovo Paese, si è adattato subito ad una nuova lingua e in un calcio diverso come la Serie A. Suslov è molto innamorato dell’Italia e di Verona, è grato di giocare in Serie A con i gialloblù. Molti club interessati a lui? È giovane e talentuoso, ci sono 7-8 club di alto livello che lo seguono. Vedremo con il Verona il da farsi, lui sta molto bene in Serie A e vuole rimanere in Italia. Dopo l’Europeo vedremo concretamente, ora è concentrato per la manifestazione con la sua Nazionale. Europeo? La Slovacchia è una squadra che ovviamente non è all’altezza delle big ma proverà a fare un bel percorso. In rosa ci sono giocatori forti come Skriniar".