Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Calciomercato
CALCIOMERCATO - Juventus, fissate le visite mediche di Douglas Luiz. Il Chelsea guarda al futuro: preso il 2007 Estevao Willian. Szczesny verso l'Al Nassr. Il punto sul mercato della Lazio. Il Bayern vuole Calhanoglu e Nico Williams
sabato 22 giugno 2024, 19:45Calciomercato
di Redazione Vocegiallorossa
per Vocegiallorossa.it

CALCIOMERCATO - Juventus, fissate le visite mediche di Douglas Luiz. Il Chelsea guarda al futuro: preso il 2007 Estevao Willian. Szczesny verso l'Al Nassr. Il punto sul mercato della Lazio. Il Bayern vuole Calhanoglu e Nico Williams

Il calciomercato estivo inizierà ufficialmente il 1° luglio del 2024 ma le trattative iniziano già a entrare nel vivo. Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi aggiornerà su tutte le news delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

19:45 - TuttoSalernitana.com fa il punto sul mercato del club granata dopo l'arrivo di Andrea Sottil e del direttore sportivo Gianluca Petrachi. C’è da integrare una rosa depauperata dalle partenze per fine prestito e per fine contratto di una dozzina di calciatori ma anche dalle tante cessioni che si concretizzeranno a breve. Non è un mistero che per il reparto offensivo la Salernitana abbia pensato a Gennaro Tutino, appena riscattato a titolo definitivo dal Cosenza ma che è destinato a partire dopo la rottura tra il suo agente Giuffredi e la società silana. Per il centrocampo invece piacciono e non poco a Sottil Fabrizio Caligara dell’Ascoli e Abdelhamid Sabiri della Fiorentina, che il tecnico ha avuto modo di studiare ad Ascoli.

19:20 - Operazione in uscita per il Lione, che consente ad un suo talento di andare a giocare con continuità. Si tratta di Mathieu Patouillet, portiere classe 2004 girato al Sochaux in prestito fino al termina della prossima stagione. Si tratta di un ritorno, visto che aveva giocato in questo club anche l'anno passato. Di seguito l'annuncio ufficiale sui canali social dell'OL: "Dopo le buone prestazioni nel Doubs, il nostro giovane portiere Mathieu Patouillet viene nuovamente ceduto in prestito all'FC Sochaux, fino al 30 giugno 2025. Gli auguriamo una buona stagione".

18:45 - Dopo i problemi riscontrati a inizio settimana a causa della richiesta di Weston McKennie di due milioni di euro di buonuscita, è finalmente arrivato il definitivo all'operazione che porterà Douglas Luiz alla Juventus. Con l'inserimento di Enzo Barrenechea al posto di McKennie i bianconeri hanno trovato una squadra in grado di convincere l'Aston Villa. Sarà dunque il centrocampista, che nell'ultima stagione ha vestito la maglia del Frosinone, ad aggiungersi a Samuel Iling-Junior e al conguaglio economico che i bianconeri dovranno corrispondere alla società inglese, con la fumata bianca che è vicinissima. L'operazione tra Juventus e Aston Villa è arrivata al capolinea, anche perché la deadline è fissata al 30 giugno, visto che le due società vogliono chiudere l'operazione, per questioni legate ai bilanci, entro il termine della stagione 2023/24. Il giocatore svolgerà infatti le visite mediche di rito direttamente dal ritiro del Brasile, impegnato in queste settimane in Copa America negli Stati Uniti: tra lunedì e martedì il brasiliano si sottoporrà ai test previsti. 22 milioni più 8 di bonus è invece la parte cash che i Villans incasseranno.

18:15 - Colpo in prospettiva per il Chelsea. I londinesi si sono infatti assicurati le prestazioni di Estevao Willian, attaccante classe 2007 in forza al Palmeiras (dove è cresciuto a livello giovanile fino ad arrivate in prima squadra). Il trasferimento in Inghilterra, però, si concretizzerà nell'estate del 2025: il argazzo avrà quindi la possibilità di crescere ulteriormente in patria. Di seguito l'annuncio da parte dei Blues, con un post sui propri canali social: "Il Chelsea Football Club ha raggiunto un accordo per ingaggiare l'attaccante adolescente Estevao Willian dal Palmeiras, con il brasiliano che si unirà ufficialmente al Chelsea la prossima estate".

17:50 - Dopo la retrocessione in Serie B, la Salernitana valuta la cessione di diversi elementi in rosa. Tra questi anche Giulio Maggiore, ex capitano dello Spezia acquistato per tre milioni e mezzo un paio di stagioni fa, che guadagna un milione e 350mila euro l'anno, cifre molto alte. Maggiore piace al Parma di Fabio Pecchia, come ribadisce il Corriere dello Sport, ma anche al Genoa, che può mettere sul piatto una contropartita che interessa ai campani: Massimo Coda. Tornato dal prestito alla Cremonese Coda è finito sul mercato e la squadra del presidente Iervolino sarebbe pronta ad acquistarlo. Attenzione anche al Cagliari, che lo vorrebbe per rafforzare il centrocampo, rivela Sportitalia.

17:25 - Stefan Bell continuerà la sua avventura con il Mainz. L'esperto difensore tedesco ha infatti rinnovato il suo contratto per un'altra stagione e resterà dunque fino al 30 giugno 2025. Bell, classe 1991, ha speso tutta la sua carriera nel club. Entrato nel settore giovanile nel 2007, lo ha lasciato solo per qualche mese, per trasferirsi prima in prestito al Monaco 1860 e poi all'Eintracht Francoforte.

16:45 - Attraverso i propri canali ufficiali, il Montpellier ha annunciato di aver ceduto Leo Leroy. Il centrocampista francese lascia la Francia e si trasferisce in Svizzera: ha firmato con il Basilea un contratto fino al 30 giugno 2028. Leroy, classe 2000, era arrivato nell'estate del 2021 dallo Chateauroux. Nell'ultima stagione ha disputato 24 partite tra Ligue 1 e Coupe de France.

16:20 - Il Las Palmas, dopo aver conquistato la salvezza con largo anticipo, comincia già a programmare la prossima stagione e ha già messo a segno diversi movimenti interessanti. L'ultimo riguarda Manu Fuster Lazaro: il 26enne esterno offensivo spagnolo lascia l'Albacete e firma fino al 30 giugno 2028. Fuster ha giocato per cinque stagioni nella squadra della Mancia, collezionando193 presenze e segnando 34 gol. Nell'ultima stagione ha accumulato più di 3.400 minuti di gioco in 41 presenze (1 in Copa del Rey), segnando 8 gol e regalando 9 assist nella seconda divisione spagnola.

16:00 - Quella appena terminata è stata la stagione della definitiva consacrazione di Michael Olise. L'esterno d'attacco francese, 22 anni, è stato uno dei giocatori migliori del Crystal Palace che ha chiuso al decimo posto la Premier League, davanti anche al Brighton di Roberto De Zerbi. Eppure non era iniziata nel migliore dei modi: l'infortunio alla coscia lo aveva costretto a saltare i primi tre mesi ma poi, dopo i 23 minuti giocati contro l'Everton, è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante e a trovare continuità di prestazioni e rendimento. Così, Olise è diventato uno degli uomini più cercati sul mercato e per lui è in arrivo un'occasione importantissima: come riportano i maggiori media tedeschi, può ormai considerarsi a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Bayern Monaco, che investirà ben 60 milioni di euro per aggiungerlo alla rosa allenata da Vincent Kompany. È stato proprio il tecnico belga a chiedere il nazionale U21 transalpino, che firmerà un contratto fino al 30 giugno 2029.

15:30 - Con la promozione in Serie A e l'arrivo di Emanuele Valeri, le strade di Gianluca Di Chiara e del Parma potrebbero dividersi. Ne è certo il Giornale di Sicilia, che oggi racconta di una pista molto calda per il terzino sinistro del Parma, quella del Palermo. Di Chiara non sarebbe più una prima scelta crociata, secondo il quotidiano, che avvicina il giocatore ai rosanero, pronti a presentare le prime offerte al Parma sperando in una operazione low cost.

15:15 - I tifosi del Marsiglia attendo con impazienza l'attesa ufficialità dell'approdo di Roberto De Zerbi sulla panchina dell'Olympique. I tempi si stanno allungando più del previsto ma tra il tecnico italiano e la dirigenza (guidata da Pablo Longoria) non sembrano esserci problemi, così come tra il club francese e il Brighton. Da diversi giorni gli avvocati stanno mettendo a punto il testo e gli ultimi dettagli del contratto che firmerà l'ex allenatore del Sassuolo. Come riporta RMC Sport, l'importo che il Marsiglia pagherà ai Seagulls dovrebbe aggirarsi intorno ai 6 milioni di euro. C'è un principio d'accordo e ora occorre quindi un po' di pazienza prima che venga messo nero su bianco.

15:00 - Comincia a muoversi il mercato dell'Everton. Il club di Liverpool, attraverso i propri canali ufficiali, ha annunciato di aver ingaggiato Timothy Emeka Iroegbunam dall'Aston Villa. Il giovane centrocampista ha firmato fino al 30 giugno 2027. Classe 2003, nazionale inglese Under-20, Iroegbunam è uno dei profili più interessanti messi in mostra dalla squadra di Emery nell'ultima stagione. Ha disputato 15 partite - di cui due da titolare, contro Ajax e Manchester City - tra Premier League, Conference ed FA Cup.

14:30 - Paxten Reid Aaronson, fratello minore di Brenden (giocatore del Leeds), lascia temporaneamente l'Eintracht Francoforte. Il giovane trequartista americano è stato infatti ceduto in prestito all'Utrecht. Si tratta di un ritorno in Eredivisie dopo aver giocato gli ultimi sei mesi della passata stagione nel Vitesse (4 reti in 14 partite). Allo stesso tempo, il club tedesco ha annuniato di aver fatto firmare il rinnovo del contratto al classe 2003, che si lega all'Eintracht fino al 30 giugno 2028.

14:15 - Sarà un 'estate rovente per l'Atalanta sul fronte calciomercato, tra rinforzi per affrontare al meglio campionato e Champions e possibili partenze dei suoi gioielli. Tra coloro ai quali non mancano le pretendenti c'è El Bilal Touré, attaccante maliano pagato 30 milioni la scorsa estate e rimasto in ombra per gran parte della stagione per via di un grave infortunio. Nonostante un'annata così sfortunata, stando a quello che riferisce L'Equipe, il classe 2001 è finito nel mirino del Fulham. Il club londinese sarebbe pronto a prelevarlo in prestito con diritto di riscatto: una soluzione che però non piace alla Dea, che tanto ha investito su questo profilo e che certamente non intende lasciarlo partire con tale formula.

13:58 - TuttoSalernitana.com parla del futuro di Antonio Candreva, vincolato alla Salernitana da un altro anno di contratto a cifre obiettivamente improponibili per la cadetteria. Come abbiamo anticipato qualche settimana fa, all'interno del contratto stipulato nell'estate del 2022 è stata inserita una clausola che prevede la possibilità di rescindere con 12 mesi d'anticipo pagando una penale da 400mila euro. In pratica la società spenderebbe quanto incassato dalla cessione di Iannoni al Perugia. L'opzione è esercitabile fino al prossimo 30 giugno, la Salernitana risparmierebbe circa due milioni di euro netti e libererebbe contestualmente una casella over. In caso contrario, il fantasista verrebbe regolarmente convocato per le visite mediche e per il ritiro di Rivisondoli pur restando sul mercato. In fondo c'è la possibilità di guadagnare da una cessione. La Lazio pare non sia più interessata, occhio all'opzione Como. Le possibilità che giochi in B con la Salernitana sono pochissime, a meno che l'ex Juve non faccia una scelta di vita decurtandosi volontariamente oltre la metà dello stipendio. A breve ci potrebbe essere un confronto tra l'agente, Pastorello, e il direttore sportivo Gianluca Petrachi.

13:43 - La Lazio vuole sogna il colpo Mason Greenwood, già nel mirino della Juventus. Il giovane inglese, fermo per un anno e mezzo a causa delle accuse di violenza domestica della sua compagna, è tornato a essere protagonista nell'ultima stagione con la maglia del Getafe, con cui ha segnato 10 gol e servito 6 assist. Dopo il prestito tornerà al Manchester United ma non ci resterà anche per il parere contrario della tifoseria. I Red Devils sono disposti a cederlo per una cifra intorno ai 40 milioni di euro. La Lazio, che già lo aveva cercato un anno fa, è disposta a riprovarci: secondo quanto riporta l'edizione odierna de Il Messaggero, avrebbe messo sul piatto un'offerta da 18 milioni di euro, più il 50% sulla futura rivendita, che andrebbe a colmare la distanza con la richiesta degli inglesi. Nel caso in cui lo United dovesse rifiutare, il club di Lotito potrebbe mettere in gioco anche il cartellino di Christos Mandas, più un importante conguaglio economico. Sul portiere greco c'è anche il Manchester City, che ha messo sul piatto 12 milioni. L'incontro con il suo procuratore, avvenuto qualche giorno fa a Formello, è servito a ribadire la disponibilità per andare avanti insieme, restando però vigili qualora dovessero arrivare offerte allettanti o, come in questo caso, presentarsi delle possibili occasioni.

13:27 - Potrebbe esserci un nuovo trasferimento in prestito per Alessandro Zanoli. Il laterale del Napoli, tornato alla base dopo il prestito alla Salernitana, è in cerca di una nuova sistemazione sembra essere già spunta una nuova possibile destinazione. Secondo quanto riportato da Sky Sport il Cagliari sarebbe molto interessato al profilo del terzino destro classe 2000. Dopo l'arrivo ormai certo di
Sebastiano Luperto, che sostituirà Alberto Dossena, nell'isola potrebbe approdare quindi anche Zanoli. Da capire se il Napoli vorrà procedere ad un nuovo prestito oppure se stavolta preferirà una cessione a titolo definitivo.

13:12 - L'impatto con la Serie A è stato più difficile del previsto e per questo motivo il Milan potrebbe cedere nuovamente Marco Pellegrino. Dopo gli ultimi mesi in prestito alla Salernitana, il difensore potrebbe tornare in Argentina: sulle sue tracce, oltre all'Independiente, ci sarebbe anche il River Plate. A riferirlo è questa mattina l'edizione odierna del Corriere dello Sport. Pellegrino, classe 2002, era arrivato in rossonero l'estate scorsa dal Platense a titolo definitivo per tre milioni di euro. Nella prima parte di stagione ha collezionato una sola presenza con il Milan (nella sfida contro il Napoli), poi ne ha messe a referto 9 (di cui 5 da titolare) con la maglia dei campani.

12:57 - Fikayo Tomori è uno dei leader della difesa del Milan. L'inglese, che fu uno dei grandi protagonisti dello Scudetto conquistato nella stagione 2021/22, ha un po' abbassato il livello delle sue prestazioni negli ultimi due anni ma resta uno degli elementi più importanti della rosa rossonera. Così, sulle sue tracce ci sono sempre i grandi club di Premier League: secondo le informazioni riportate dal Corriere dello Sport, il Newcastle sarebbe pronto a tentare l'assalto per l'ex giocatore del Chelsea, 12 mesi dopo aver strappato Sandro Tonali al Diavolo. Al momento, però, in via Aldo Rossi non è arrivata nessuna proposta ufficiale e non esiste la reale necessità di cedere Tomori. Il via libera alla cessione, a meno che non arrivi un'offerta irrinunciabile, non è comunque previsto. I rossoneri hanno già perso Simon Kjaer; cedere anche l'inglese vorrebbe dire perdere in un colpo solo due calciatori importantissimi per tutto il reparto arretrato.

12:41 - Il Verona ha messo gli occhi su Kelvin Yeboah per rinforzare il proprio reparto offensivo in vista della prossima stagione. La formazione veneta è intenzionata a rinforzare il proprio organico in vista della prossima stagione. Dopo la salvezza ottenuta con Marco Baroni, ora si ripartirà da Paolo Zanetti con diversi innesti, uno dei quali potrebbe essere la punta del Genoa. Classe 2000 di proprietà dei rossoblù, il ghanese naturalizzato italiano era già stato accostato all'Hellas a gennaio 2023. Sul giocatore, reduce dal prestito allo Standard Liegi, ci sarebbero da registrare anche gli interessi di Venezia e Augsburg, dove ha già militato nella stagione 2023-2023. La base potrebbe essere quella di un prestito con diritto di riscatto.

12:26 Wojciech Szczesny è pronto a cominciare una nuova fase della sua carriera. La Polonia è stata già eliminata da Euro 2024 e così il portiere può concentrarsi sul futuro; sembra ormai vicinissimo il suo addio alla Juventus e all'Italia, dopo nove anni trascorsi tra Roma e Torino. Il giocatore, classe 1990, dovrebbe essere uno dei nuovi rinforzi dell'Al Nassr, squadra dove gioca anche Cristiano Ronaldo (ex compagno di squadra in maglia bianconera). Il club saudita, reduce da una stagione deludente (battuto su tutti i fronti dall'Al Hilal), vuole riscattarsi e ha già bloccato il primo acquisto. La fumata bianca è ormai vicinissima: la Juventus attende ora l'ultimo rilancio della società di Riyadh, provando a chiudere la trattativa nei prossimi giorni. L'Al Nassr verserà nelle casse della Vecchia Signora 4-5 milioni più bonus per l'ex estremo difensore dell'Arsenal.

12:11 - La Fiorentina stavolta non vuole sbagliare la scelta della prima punta. Il club viola, secondo le informazioni riportate da Sky Sport, avrebbe avuto un primo contatto con il Barcellona per sondare la disponibilità di Vitor Roque. L'attaccante brasiliano classe 2005, era arrivato a gennaio - in anticipo rispetto ai tempi previsti - per rinforzare un reparto dalla coperta troppo corta ma non è riuscito a ritagliarsi molto spazio. Da capire i costi e la fattibilità dell'operazione, che comunque si annuncia molto complicata. I toscani hanno provato a sondare anche Thijs Dallinga del Tolosa, ma la richiesta di 25 milioni ha spaventato la dirigenza. Vitor Roque ha disputato 14 presenze in campionato, riuscendo a realizzare due gol, contro Osasuna e Alaves. Inoltre ha disputato anche due partite in Copa del Rey. Il giocatore, prima di approdare in Spagna, ha giocato nelle giovanili del Cruzeiro e nell'Athletico Paranaense.

11:56 - È il sogno proibito dell'Udinese. Un dolce ritorno. La società friulana, secondo quanto riporta Sky Sport, starebbe pensando ad Alexis Sanchez. L'attaccante cileno, ora impegnato con la sua Nazionale alla Copa America, andrà in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno e non rinnoverà. Un'opportunità dunque a parametro zero per i bianconeri che sognano il grande colpo di mercato. A frenare forse un po' le operazioni potrebbe essere l'ingaggio del giocatore che è fuori dai parametri del club. Gianluca Nani, nel corso della conferenza stampa di presentazione, ha commentato: "È un grande giocatore, che ha fatto la storia dell'Udinese, ho letto anche io ma non abbiamo ancora preso in considerazione la cosa, il mister è appena arrivato, cercheremo con lui di migliorare la squadra seguendo le sue indicazioni tattiche. Poi capisco che è giusto sognare in positivo, non si può vivere di sogni ma i sogni ti faranno vivere, però aspettiamo per i nomi".

11:41 Denzel Dumfries vuole restare all'Inter e apre al rinnovo del contratto in scadenza nel 2025. Raggiunto dai microfoni del Corriere dello Sport al termine della sfida tra la sua Olanda e la Francia, l'esterno destro ha ribadito la sua intenzione di non voler lasciare il club nerazzurro, nonostante le voci che si rincorrono in ogni finestra di mercato: "Ci sono stati per tutti dei ritardi, visto che abbiamo cambiato proprietario, ma io voglio firmare", ha detto. "L'Inter è casa mia, mi sento in famiglia. Ne abbiamo parlato prima dell'Europeo e lo faremo ancora al mio ritorno".

11:25 - I primi contatti ci sono stati mesi fa, ma adesso il Bayern Monaco potrebbe fare sul serio. Il club bavarese, secondo quanto appreso dalla nostra redazione, è sulle tracce di Nico Williams: l'esterno offensivo spagnolo ha messo a soqquadro la difesa azzurra nella sfida di Euro 2024 disputata due giorni fa ed è diventato uno dei pezzi pregiati del mercato, forte anche di una clausola molto abbordabile. Il 21enne (compirà 22 anni tra pochi giorni) può andare via infatti dall'Athletic Club per 58 milioni. Il Bayern Monaco è pronto a separare i due fratelli e a rivoluzionare le sue corsie laterali con giocatori giovani ma già pronti.

11:08 - Antonin Barak è stato inserito tra gli incedibili della Fiorentina (a meno di offerte irrinunciabili) e sarà una pedina importante dello scacchiere tattico della nuova squadra di Palladino. Le caratteristiche che hanno impressionato il tecnico campano sono state la sua propensione a segnare, 13 reti all'attivo da quando è a Firenze, e la sua duttilità. A riportarlo è il quotidiano La Nazione.

11:00 - La Lazio al lavoro per la prossima stagione. Dopo le dimissioni di Igor Tudor, il club biancoceleste non ha perso tempo ingaggiando Marco Baroni. L'ex allenatore reduce dalla salvezza con l'Hellas Verona pensa già alla squadra che dovrà allenare. L'obiettivo ovviamente è quello di alzare il livello qualitativo e tornare a puntare alla qualificazione in Champions League, che l'anno scorso è sfumata davvero di pochissimo. In difesa sono diversi i nomi che potrebbero finire sul taccuino delle società del presidente Lotito. Una delle prime chieste dell'allenatore sarebbe quella di un esterno basso di difesa a sinistra. Secondo quanto riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, il nome più gettonato resta sempre quello di Juan Cabal che il tecnico ha allenato proprio in gialloblù. L'intenzione della Lazio invece sarebbe quello sì di puntare al difensore ma solo in caso di cessione di Hysaj, titolare della fascia mancina. Quello di Noslin non è l'unico nome che viene monitorato in questo momento. Nel mirino infatti, sempre secondo il quotidiano sportivo, ci sarebbero anche due nomi che arrivano dall'estero. Si tratta infatti di Archie Brown di proprietà del Gent e di Rafa Obrador che invece gioca con la maglia del Real Madrid Castilla.

10:40 - L'obiettivo del Milan per la difesa porta il nome di Jakub Kiwior, ritorno di fiamma in casa rossonera: il classe 2000, informa Il Corriere dello Sport, è alla ricerca disperata di considerazione e spazio, tenendo conto che all'Arsenal ha giocato solo 11 volte in questa stagione.

10:20 - Secondo Il Messaggero oggi in edicola, prosegue il tira e molla con l'Hellas Verona per Tijani Noslin. Setti è fermo alla richiesta iniziale di 18 milioni di euro per l'olandese e al momento non c'è ancora l'intesa tra le parti con Lotito che ha offerto 13 milioni più Akpa Akpro e per questo pensa ancora a Dia che può arrivare in prestito con riscatto dalla Salernitana e con l'esubero André Anderson che andrebbe in direzione Salerno.
La Lazio nel frattempo vuole regalarsi un colpo importante anche a centrocampo e ha messo nel mirino Lazar Samardzic dell'Udinese. La richiesta è di oltre 20 milioni più i bonus, e i biancocelesti potrebbero mettere sul piatto Basic Cancellieri per abbassare l'esborso economico.

10:09 - L'Inter si guarda le spalle dal Bayern Monaco. L'ultimo rumors di mercato giunto dalla Germania, che vedrebbe Hakan Calhanoglu sotto osservazione del nuovo allenatore Vincent Kompany, non ha trovato conferme da parte del club nerazzurro. Stando a quanto riportato da Tuttosport, di offerte in sede di Viale della Liberazione non ne sono arrivate per il centrocampista turco, attualmente impegnato agli Europei in Germania.
Ma nuove indiscrezioni provenienti dalla Turchia, si legge sul quotidiano torinese, assicurerebbero l'apertura mostrata dall'ex Milan verso il club bavarese, per altro già pronto a presentare un quadriennale da 8 milioni più bonus. Calha è un cardine imprescindibile per il centrocampo di Simone Inzaghi ed è considerato quasi incedibile dal club, ma a 30 anni compiuti e di fronte ad una valigetta contenente 60 milioni di euro, la dirigenza nerazzurra a quel punto vacillerebbe.

09:55 - L’attaccante esterno dell’Athletic Club Nico Williams ha letteralmente fatto ammattire la difesa dell’Italia nella partita vinta dalla sua Spagna e i grandi club gli hanno messo gli occhi addosso. Come riportato da La Stampa, in fila ci sarebbe anche la Juventus
I bianconeri infatti lo seguono da almeno un paio di stagioni ma ora la corsa all'esterno classe 2002 si fa sempre più dura perché anche Barcellona Paris Saint-Germain sembrano avergli messo gli occhi addosso, ma c’è praticamente tutta la Premier che conta: dall’Arsenal al Chelsea e al Liverpool. Servono 58 milioni di euro per acquistarlo, la Juve resta alla finestra "nella speranza che tutti gli incastri del suo mercato in uscita possano consentire al club bianconero di partecipare in tempo a questa corsa" scrive il quotidiano..

09:35Dopo la vittoria dell’Europa League, l’Atalanta sta cercando di rinforzare la squadra allenata da Gian Piero Gasperini: diversi i profili valutati negli ultimi giorni, tra cui quello di Alexis Saelemaekers, nella scorsa stagione in prestito al Bologna ma tornato al Milan. Lo vuole Tuttomercatoweb.com.

09:20"Il nigeriano a colloquio con Conte", il titolo in taglio centrale di Cronache di Napoli: Victor Osimhen ha reso nota da tempo la volontà di cambiare aria e sbarcare altrove, ma per ora al club di De Laurentiis non sono giunte offerte. Nemmeno l'Arsenal, che è sfumato.
A questo punto entra in gioco Antonio Conte, neo-allenatore post Calzona, che vuole un faccia a faccia con il giocatore e lo chiama a colloquio. L'obiettivo è districare una situazione che sta prendendo le sembianze di una permanenza costretta.