Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
La Fiorentina soffre le punte, recuperare Dia per domenica è fondamentaleTUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
martedì 28 novembre 2023, 23:30News
di Michele Massa
per Tuttosalernitana.com

La Fiorentina soffre le punte, recuperare Dia per domenica è fondamentale

Domenica alle 15:00 la Salernitana torna in campo per confermare lo splendido successo raggiunto contro la Lazio sul difficile campo della Fiorentina. Per Inzaghi tutte le attenzione di questi giorni sono su Boulaye Dia che sta correndo contro il tempo per recuperare per questo weekend.

Con il momento favorevole della trequarti formata da Candreva e Kastanos, fa venire un pò la bava alla bocca a tutti l'idea di poter vedere il duo collaborare con un Dia al 100% che prima dell'infortunio era riuscito a segnare tre gol in quattro partite (tra cui due decisivi nel pareggio nella sfida contro il Cagliari). Il senegalese però verrà valutato giorno per giorno per non rischiare nuove complicanze e soprattutto non rischiare di peggiorare le condizioni dell'attaccante che ad inizio 2024 lascerà Salerno per difendere i colori della sua Nazione nella Coppa d'Africa

In vista della Fiorentina, recuperare l'attaccante è fondamentale sia per Inzaghi e la sua squadra e sia per sfruttare una "falla" del sistema di Vincenzo Italiano che spesso in questa stagione ha sofferto tanto le prime punte. La Fiorentina infatti in tredici giornate di Serie A ha subito gol dalle punte titolari per ben dieci volte (da 8 squadre diverse), sono andati in gol in ordine temporale: Kristovic (Lecce), Lautaro Martinez e Thuram (Inter), Lookman da falso 9 (Atalanta), Soulé accentrato a partita in corso (Frosinone), Osimhen (Napoli), Caputo (Fiorentina), Immobile (Lazio), Zirkzee (Bologna). 

Un dato non di poco conto per una squadra che gioca totalmente in proiezioni offensiva e spesso fa difficoltà con le squadre come la Salernitana che sa ben chiudersi dietro per poi ripartire. Avere un'arma come Dia in questa sfida leggendo i numeri è fondamentale, specialmente quando alle sue spalle può contare in Antonio Candreva e Grigoris Kastanos che sono in stato di forma eccellente, sia dal lato mentale e sia dal lato marcature ed occasioni create da proprie invenzioni.