Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, tocca a Weismann. Liverani spera nella difesa "giallorossa"TUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
mercoledì 21 febbraio 2024, 20:30News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com
fonte Cronache

Salernitana, tocca a Weismann. Liverani spera nella difesa "giallorossa"

Manca ancora qualche giorno alla sfida contro il Monza, ennesima ultima spiaggia per la Salernitana per provare a riaprire i giochi salvezza, ma Fabio Liverani già sta studiando le possibili mosse da opporre alla formazione brianzola. Al vaglio del tecnico la scelta del modulo giusto ma anche degli uomini da lanciare o rilanciare in un esame che non avrà prove d’appello.

Ormai le giornate sono sempre di meno mentre i punti dalla zona salvezza aumentano e così la Salernitana dovrà necessariamente iniziare a vincere. Per farlo Liverani sta pensando ad una mini-rivoluzione che potrebbe sovvertire completamente gli equilibri e le gerarchie che finora vigevano in gruppo. Rischiano il posto tanti nomi eccellenti, mentre sono in rampa di lancio quasi tutti i nuovi acquisti arrivati nello scorso mercato di gennaio. Innanzitutto però il tecnico romano potrà contare su due pedine molto preziose del proprio scacchiere, ovvero Domagoj Bradaric e Federico Fazio 


RIECCO IL COMANDANTE

Per quanto riguarda il croato, scontata la giornata di squalifica rimediata dopo il cartellino giallo subito nel match contro l’Empoli, tornerà a presidiare la corsia di sinistra consentendo a Zanoli di spostarsi sulla sua corsia di competenza, quella destra, ed a Sambia di tornare mestamente tra le seconde linee dopo la pessima prova fornita a San Siro contro l’Inter. Viaggia spedito verso il ritorno tra i disponibili anche Fazio. Il Comandante ha superato il problema muscolare avvertito dopo la gara contro la Juventus e contro il Monza potrebbe ritornare al centro della retroguardia granata.

COPPIA GIALLOROSSA

Accanto a lui, come ai gloriosi tempi di Roma, potrebbe esserci Kostas Manolas. Con Jerome Boateng reduce da un forte affaticamento muscolare che l’ha costretto a lasciare il terreno di gioco del Meazza al 27’, con Pirola e Gyomber, assieme a Pierozzi, ancora ai box per infortunio, e con Pasalidis e Pellegrino reduci dal naufragio di Milano, potrebbe toccare proprio alla ex coppia giallorossa Fazio-Manolas guidare la linea difensiva della Salernitana contro il Monza.

FORZE FRESCHE

Con la difesa a quattro si libererebbe così un posto che potrebbe essere appannaggio di un centrocampista. Con Coulibaly sempre più vicino alla panchina, Maggiore e Basic potrebbero essere affiancati da Vignato e soprattutto Gomis, elementi giovani ma su cui il DG Sabatini ha scommesso e che dunque potrebbero finalmente debuttare.

Chi è quasi certo di giocare dal 1’ è l’attaccante israeliano Weissman. Ad ogni modo nei prossimi allenamenti Liverani potrà continuare le proprie valutazioni, soprattutto a partire da giovedì, ovvero da quando la squadra andrà in ritiro anticipato per preparare con maggiore serenità e concentrazione la gara con il Monza.