Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Piccari (TMW Radio): "Zona retrocessione? Salernitana e Cagliari in grandissima difficoltà. Tutto aperto per la terza squadra"TUTTO mercato WEB
giovedì 22 febbraio 2024, 10:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Piccari (TMW Radio): "Zona retrocessione? Salernitana e Cagliari in grandissima difficoltà. Tutto aperto per la terza squadra"

Il direttore di TMW Radio Marco Piccari ha parlato ai microfoni di TuttoFrosinone della corsa per la salvezza. Queste le sue dichiarazioni: "C'è ancora un bel tratto di strada da compiere. E' chiaro che Salernitana e Cagliari mi sembrano due squadre in grandissima difficoltà, mentre per quanto riguarda la terza squadra è veramente tutto aperto. Dal Verona in su sono tutte coinvolte nella lotta per evitare la retrocessione. Tendo a togliere dalla corsa il Lecce, perchè mi sembra un pò più squadra di tutte in questo blocco di formazioni.

Vedo un Verona in grande ripresa e faccio i complimenti a Marco Baroni perchè nonostante le problematiche avute è riuscito a ritrovare una squadra, sia sotto il profilo mentale che su quello del gioco. Sappiamo che Davide Nicola è un maestro in queste situazioni: entra in corsa, soprattutto con le squadre invischiate nella zona salvezza e riesce a tirarle fuori da situazioni difficilissime.

Sono sincero, le due squadre che vedo in maggiore difficoltà in questo momento sono proprio il Frosinone ed il Sassuolo, perchè sono due formazioni che incassano tanti gol e soprattutto perchè hanno due allenatori molto bravi, ma che prediligono sempre fare la partita. Ripeto, in questo momento, forse questo aspetto qui potrebbe essere penalizzante per entrambe".