Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Mai Sola: "Felici di aver onorato il nome di Salerno in un anno orribile per la Salernitana"
domenica 16 giugno 2024, 18:30News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

Mai Sola: "Felici di aver onorato il nome di Salerno in un anno orribile per la Salernitana"

Riceviamo e pubblichiamo la nota emessa dal club Mai Sola presieduto da Antonio Carmando:

"È stato un anno calcistico amarissimo per tutti noi veri tifosi: delusione, sconforto, amarezza in ogni momento della stagione; la nostra Salernitana umiliata e derisa su qualsiasi campo, insomma un “anno orribile” che ci ha riportato in serie B, tutto davvero da dimenticare, ad eccezione della tifoseria, di tutta la tifoseria che con passione e civiltà ha sempre sostenuto la squadra. Il nostro Club , nel corso del Campionato ha sempre tenuto alto il proprio nome, a Salerno e in ogni stadio di Italia, portando un messaggio forte di appartenenza e sportività.

È stato un anno importante anche per le nostre tante iniziative in campo sociale e culturale, sempre apprezzate ed elogiate da tutti, che hanno ancora una volta dimostrato la nostra grande passione e i nostri valori, calcistici ed extra calcistici.

Venerdì, ci siamo ritrovati presso la pizzeria “Al campetto” di Ogliara, per trascorrere, capitanati dal nostro presidente Antonio Carmando, qualche ora in serenità e armonia, come è nel DNA del Club Mai Sola Salernitana, fedeli al motto “Uniti si vince”. Ci siamo dati appuntamento alle prossime settimane, quando saremo pronti per programmare altre iniziative per la nuova annata calcistica".