HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen all'Inter è il miglior colpo invernale degli ultimi 10 anni?
  Christian Eriksen all'Inter nel 2019/20
  Krzysztof Piatek al Milan nel 2018/19
  Rafinha all'Inter nel 2017/18
  Gerard Deulofeu al Milan nel 2016/17
  Stephan El Shaarawy alla Roma nel 2015/16
  Mohamed Salah alla Fiorentina nel 2014/15
  Radja Nainggolan alla Roma nel 2013/14
  Mario Balotelli al Milan nel 2012/13
  Fredy Guarin all'Inter nel 2011/12
  Antonio Cassano al Milan 2010/11

SALERNITANA - CROTONE: Cerci-Lopez, sfida mancata. Sarà una notte senza stelle

15.12.2019 10:30 di TS Redazione    per tuttosalernitana.com   articolo letto 85 volte
Fonte: La Città
SALERNITANA - CROTONE: Cerci-Lopez, sfida mancata. Sarà una notte senza stelle
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Notte senza stelle. Salernitana-Crotone, con ogni probabilità, non vedrà tra i protagonisti del match dell’Arechi (almeno non in campo dal 1’) i due calciatori con il curriculum più importante della sfida tra la formazione di Gian Piero Ventura e quella di Giovanni Stroppa. Se Alessio Cerci spera di andare almeno in panchina e rientrare nella lista dei convocati, difficilmente Maxi Lopez partirà alla volta di Salerno. L’attaccante argentino, rientrato in estate in Italia dopo l’esperienza brasiliana nelle fila del Vasco da Gama, ha deciso di ripartire dalla serie B dopo tanti anni passati, seppur tra alti e bassi, in serie A. Dopo l’esplosione al Catania, il biondo attaccante cresciuto nel Barcellona arrivò anche a difendere i colori del Milan, prima di approdare alla corte proprio dell’attuale allenatore della Salernitana, all’epoca alla guida del Torino, nel gennaio del 2015. C’era da onorare il cammino in Europa League, traguardo raggiunto l’anno prima dalla squadra di Ventura grazie anche alle reti e alle giocate dello stesso Cerci e di Ciro Immobile, oggi bomber principe della Lazio di Lotito. Il patron granata Urbano Cairo non poté resistere alle offerte milionarie per i “nuovi gemelli del gol” all’ombra della Mole, sostituiti inizialmente da Amauri e Quagliarella. Dopo un inizio di campionato stentato, a gennaio fu Maxi Lopez l’attaccante scelto per rivitalizzare il reparto offensivo, e la punta arrivata dal Chievo visse una seconda parte di stagione da assoluto protagonista.

Ben otto reti in campionato, tre, invece, le marcature decisive messe a segno proprio in Europa League, nell’epico doppio confronto con l’Athletic Bilbao, passato agli annali con il passaggio del turno per il Torino dopo la storica vittoria in terra basca, la prima per una squadra italiana al San Mames. Il sogno europeo di Ventura e Maxi Lopez si fermò al turno successivo, ottavi di finale, contro lo Zenit, ma il rendimento della punta albiceleste gli valse comunque un ricco rinnovo di contratto per i successivi due anni, periodo nel quale, però, la fiducia riposta nel centravanti sudarmericano venne meno, anche a causa di una tenuta fisica non particolarmente brillante. Da lì un rapporto proseguito nei due anni successivi su alti e bassi, tra battutine, punzecchiature e incomprensioni, tra un attaccante che chiedeva più spazio per essere protagonista e un tecnico che pretendeva un atteggiamento diverso in campo e fuori. «Io e Maxi Lopez stiamo diventando come Totò e Peppino, ormai sono barzellette. E sono simpatiche, se durano lo spazio di una barzelletta e poi finisce lì», dichiarò Ventura alla viglia di una gara per “rispondere alle provocazioni” del suo calciatore. Si sarebbero potuti ritrovare domani sera all’Arechi dopo quasi tre anni, ma anche in terra calabrese Maxi Lopez è andato incontro a qualche problema fisico di troppo, che lo tiene lontano dai campi dal 5 ottobre. Al momento zero gol, e appena cinque presenze in campionato, per uno dei calciatori, che proprio come Cerci a Salerno (quattro gli spezzoni di gara in granata per lui), venivano etichettati in estate come i top player del campionato cadetto. E che al momento non sono riusciti a lasciar traccia...


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510