Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Il problema degli esuberi, tanti obiettivi della Salernitana sono rimasti ai margini o fuori rosaTUTTOmercatoWEB.com
nella foto Ivan Radovanovic
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 04 settembre 2021 20:30News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Il problema degli esuberi, tanti obiettivi della Salernitana sono rimasti ai margini o fuori rosa

Spesso si dice che il mercato delle cessioni è più difficile di quello degli acquisti. La sessione appena conclusa ha dimostrato questo concetto ancora una volta. È molto più complicato piazzare gli esuberi che cercare di sostituirli con nuovi acquisti. La Salernitana da questo punto di vista è stata brava a cedere quasi tutti i calciatori sul mercato, sono rimasti soltanto Guerrieri e Kalombo mentre Ramzi Aya e Andrea Schiavone potevano essere considerati in uscita ma non degli esuberi, avendo fatto il ritiro di Cascia entrambi ed esordito anche in campionato (Schiavone in tutte e due le partite, Aya solo con la Roma). Molti dei calciatori cercati dai granata (e considerati in uscita dalle proprie squadre di appartenenza) sono alla fine rimasti dov'erano non avendo trovato l'accordo con nessun'altra società. La Salernitana ha provato alcune operazioni di mercato sia col Genoa che con la Sampdoria, dai blucerchiati poteva arrivare il difensore Julian Chabot che alla fine è rimasto lì con poche possibilità di giocare. Dal Genoa poteva arrivare Cassata, desideroso di rimettersi in carreggiata dopo i problemi delle ultime stagioni ma non se n'è fatto niente. Interessava anche Radovanovic ma l'ultimo giorno di mercato sembrava avesse trovato l'accordo col Benevento, poi saltato col calciatore che è rimasto fuori lista. Era stato proposto anche l'attaccante Ekuban (che ha giocato titolare contro il Napoli) ma il calciatore è rimasto con i grifoni, con poche possibilità di impiego visto l'arrivo di Caicedo e le riconferme di Destro e Pandev. Alcune società di A tra cui anche la Salernitana hanno provato un certo interesse per il centrocampista dell'Ascoli Sabiri ma alla fine il fantasista tedesco è rimasto in B con i bianconeri. Se non fosse arrivato Gagliolo, il ds Fabiani avrebbe provato a prendere Goldaniga, in uscita dal Sassuolo (era in prestito al Genoa nelle ultime due stagioni). L'arrivo del centrale svedese ha bloccato il centrale, rimasto in Emilia e indietro nelle gerarchie di mister Dionisi. Infine il giovane e interessante attaccante della Dinamo Kiev Supryaga, cercato da mezza serie A ma che è rimasto in Ucraina.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000