Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Salernitana che crolla dopo aver subito gol, Colantuono al lavoro per cambiare le coseTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
martedì 19 ottobre 2021 16:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana che crolla dopo aver subito gol, Colantuono al lavoro per cambiare le cose

Allo stadio Alberto Picco di La Spezia è arrivata la sesta sconfitta in otto gare per la Salernitana, che è costata la panchina a mister Castori. La squadra granata ha subito la rimonta dei padroni di casa come all'esordio in campionato quando Bonazzoli (nella foto) e compagni andarono in vantaggio per ben due volte senza poi alla fine raccogliere punti. Dopo aver subito un doppio 4-0 consecutivo, Castori ha registrato la difesa che ha iniziato a subire meno gol. Il problema offensivo però è rimasto con la squadra granata che ha ancora il peggior attacco del campionato. C'è un aspetto che però è significativo dei problemi soprattutto mentali della squadra granata in questa prima parte di campionato. Tranne che nella partita col Verona, la squadra allenata da mister Castori non ha mai recuperato da una situazione di svantaggio, anzi è crollata psicologicamente dopo aver subito uno schiaffo. Contro Bologna, Roma, Torino, Atalanta, Sassuolo, e Spezia la Salernitana non ha avuto la forza di andare a recuperare la partita dopo aver incassato il gol dello svantaggio. È anche vero che gli avversari erano di livello medio-alto ma è l'approccio allo schiaffo preso che ha destato più di qualche perplessità. Problema soprattutto mentale più che fisico perchè la squadra non è ovviamente al 100% ma è soprattutto dalla testa che devono arrivare gli stimoli, quando le cose non girano per il verso giusto. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000