Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / Editoriale
Il campionato è ormai una corsa a ostacoli. Con Sabatini il miracolo potrebbe anche arrivare
sabato 22 gennaio 2022, 00:00Editoriale
di Enzo Sica
per Tuttosalernitana.com

Il campionato è ormai una corsa a ostacoli. Con Sabatini il miracolo potrebbe anche arrivare

E' quasi una corsa ad ostacoli, un campionato in cui la componente covid 19 la fa da padrona con tanti positivi in quasi tutte le squadre. Ma nei primissimi posti c'è la Salernitana che con nove positivi (fino a poche ore fa) rischia l'ennesimo stop nel derby tanto atteso contro il Napoli al "Maradona" in programma alle 15 di domenica. Ma si è in attesa degli ulteriori giri di tamponi per focalizzare una intera situazione paradossale quanto si vuole ed anche problematica visto che ci sarà un nuovo protocollo, altre regole da rispettare ma anche gare che dovrebbero essere recuperate. Il condizionale è d'obbligo visto che la trasferta di Udine, ultima gara del girone di andata , non c'è stata ma il giudice sportivo ha dato gara persa ai granata per 3 a 0 ed anche un punto di penalizzazione. Dunque un ulteriore aggravio in questa delicata fase stagionale che danneggia tutti e certamente non apre spiragli diversi per l'altra partita, quella interna contro il Venezia, che non c'è stata proprio per tanti calciatori granata infettati dal virus che, giustamente, sono stati in quarantena. In tutto questo scenario non certamente idilliaco la nuova dirigenza granata sta cercando, con l'arrivo di un direttore sportivo di grande qualità quale è Walter Sabatini di rafforzare un organico che in tanti reparti ha bisogno di "fosforo" e di qualità. "Non sono mai retrocesso" ha confessato candidamente Sabatini nel corso della sua presentazione ufficiale "per cui chiederò alla squadra grande sforzo e voglia di dare quel contributo che ci potrà far uscire dalla situazione attuale". Certo è davvero difficile ma la sua grande voglia di mettersi in gioco con questa squadra che nel girone di andata ha vinto solo tre volte e pareggiato due è notevole. Ed il presidente Danilo Iervolino sa benissimo che con un "campione" come Sabatini nel suo staff, un direttore che certamente porterà alla Salernitana calciatori che hanno volontà di non deludere le aspettative di una piazza "calda" che, finalmente, si è tranquillizzata per la nuova situazione arrivata quasi sul filo di lana al 31 dicembre 2021 quel tanto agognato "miracolo" potrebbe, perchè no?, anche arrivare....

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000