Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Ederson e Bohinen pezzi pregiati, la Salernitana proverà a trattenerliTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
sabato 28 maggio 2022, 12:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Ederson e Bohinen pezzi pregiati, la Salernitana proverà a trattenerli

Tra le principali sorprese della Salernitana del girone di ritorno ci sono i due centrocampisti Ederson e Bohinen, arrivati nel mercato di gennaio grazie alle intuizioni di Walter Sabatini. La mezzala brasiliana si è subito ambientata e già dalla seconda partita giocata, contro il Milan, aveva fatto intravedere le sue qualità, esplose poi nelle partite successive. La Salernitana ha decisamente cambiato marcia quando è passata al 3-5-2 con l'inserimento di Emil Bohinen al centro della mediana con Ederson spostato a fare la mezzala. Il centrocampista norvegese, arrivato dal CSKA Mosca, si è preso le chiavi della squadra e l'ha fatta girare, dando ordine e qualità. Ederson è stato acquistato per una cifra intorno ai sei milioni di euro ed ha un contratto fino al 2026 ma ha già gli occhi addosso di tante squadre importanti d'Italia ed Europa. Bohinen è stato riscattato dai granata dopo la salvezza e sarà pagato circa tre milioni di euro. In caso di B sarebbe stato difficile trattenere entrambi (per il norvegese non ci sarebbe stato neanche il riscatto obbligatorio) ma con la salvezza e la possibilità di costruire un progetto importante per la Salernitana, la società proverà a trattenerli per costruire intorno a loro una squadra che possa fare un buon campionato di Serie A e cercare di valorizzarli ancora di più.