Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, pensa solo a te stessa. Il Venezia lascia a casa Aramu ed Henry, out mezza squadraTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
venerdì 20 maggio 2022, 16:30News
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, pensa solo a te stessa. Il Venezia lascia a casa Aramu ed Henry, out mezza squadra

Salernitana, pensa solo a te stessa. Nessuno vuole mettere in discussione la professionalità delle altre squadre, ci mancherebbe, ma pensare che il Cagliari possa perdere a Venezia è quantomeno utopistico. La formazione lagunare, che a Salerno ha battagliato alla grande dopo mesi e mesi di ricorsi e lamentele, affronterà i sardi senza gli squalificati Vacca, Kiyine ed Okereke (diffidato e ammonito a Roma per un fallo normalissimo) e con buona parte di seconde linee dal momento che Aramu lamenta un problema muscolare e che, soprattutto, il club ha deciso di non convocare Henry "per preservarlo da eventuali infortuni visto che sono in ballo trattative per la cessione". E non ci sarà nemmeno Nsame, il suo naturale sostituto, causa matrimonio. Un Venezia già piuttosto modesto (come certificato dalla classifica) dovrà dunque attingere molto dai "panchinari" per mettere in campo un undici competitivo a cospetto del Cagliari che, visto in questi mesi, avrebbe faticato e non poco in una situazione più normale. Invece si ritroverà a giocare contro un avversario falcidiato dalle assenze, una cosa che ha fatto storcere il naso a molti tifosi che, sul web, stanno alzando i toni invocando impegno massimo fino al 90' come ha fatto, ad esempio, l'Empoli sabato scorso pur non avendo obiettivi. Siamo certi che il Venezia, anche senza tutti i migliori, se la giocherà fino in fondo, ma rinunciare al proprio bomber per un mercato che aprirà tra un mese e mezzo è scelta originale. La Salernitana scenda in campo pensando solo a sè stessa senza aspettarsi nulla da nessuno.