Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / Mercato
Riparte la nuova Salernitana: De Sanctis blocca Felix e Lassana CoulibalyTUTTOmercatoWEB.com
Lassana Coulibaly
© foto di TuttoSalernitana.com
martedì 21 giugno 2022, 11:30Mercato
di TS Redazione
per Tuttosalernitana.com
fonte salernotoday

Riparte la nuova Salernitana: De Sanctis blocca Felix e Lassana Coulibaly

Lo manda Mourinho, lo prende De Sanctis, lo blocca la Salernitana: il romanista Felix Afena Gyan è uno dei primi obiettivi di mercato del club granata, uno dei più vicini. Ieri, all'Hotel Mediterranea, si è parlato anche dell'attaccante durante il summit di mercato svoltosi alla presenza del presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, e dell'amministratore delegato Maurizio Milan.

Le strategie

Sarà un mercato che guarderà verso l'estero (in Europa, perché al momento la Salernitana ha già tre extracomunitari in lista ma sta trattando la rescissione di Kechrida) anche per una ragione di migliore fiscalizzazione, la squadra avrà punti fermi e sarà anche ringiovanita. Verrà costruita funzionale ad un modulo tattico che dovrebbe essere nuovo, il 4-3-3. "Possiamo giocare in modo brioso, frizzante, propositivo", aveva detto il presidente Iervolino, nel giorno dell'amichevole tra vecchie glorie granata e Nazionale cantanti, riferendosi alla nuova Salernitana. Può essere ingaggiato non solo Felix ma anche il bravo Cambiaghi, nazionale under21, di proprietà atalantina. La Salernitana farà di tutto per trattenere non solo Ederson ma anche per ricucire lo strappo (e in larga parte c'è già riuscita) con l'entourage di Lassana Coulibaly che, dunque, dovrebbe restare in maglia granata. Gli inamovibili sono Bohinen, il jolly Radovanovic, Mazzocchi che però sta valutando una doppia offerta di Monza e Torino, i due Coulibaly, Ederson, Fazio, probabilmente Gyomber. Djuric rischia di allontanarsi: ci sono ancora schermaglie di mercato. Tace ancora il telefono del procuratore di Verdi.