Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, la sosta giusta al momento giusto. Una pausa per metabolizzare il ko col LecceTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
domenica 18 settembre 2022, 08:00News
di Valerio Vicinanza
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, la sosta giusta al momento giusto. Una pausa per metabolizzare il ko col Lecce

Quella vista contro il Lecce è stata senza dubbio la peggior Salernitana stagionale, non soltanto per il secondo ko casalingo, ma soprattutto per una prestazione che non ha reso merito al superbo avvio di campionato degli uomini di Nicola. Squadra spenta, senza mordente e apparsa quasi sulle gambe dopo l'exploit dello Stadium, che ha evidentemente prosciugato le energie psicofisiche dei granata. Adesso la sosta per le nazionali che terrà la Salernitana lontana dal campo per due settimane e può rappresentare un valido alleato della squadra granata, che potrà e dovrà metabolizzare il brutto ko archiviandolo come incidente di percorso, ma analizzandone a fondo le cause. Nonostante i tanti giocatori in nazionale, occorrerà rifiatare e analizzare i punti che non hanno funzionato, a partire dalla tenuta atletica e dalla mancata intensità. Occorre però resettare, perché una battuta d'arresto è assolutamente comprensibile e non bisogna perdere di vista l'obiettivo unico che reca il nome di salvezza. Ci sarà da lottare fino alla fine contro avversari agguerriti e sarà tutt'altro che una passeggiata come prospettato da qualcuno dopo i primi entusiastici risultati, ma certamente un ko non può minare le certezze di una squadra che ha dimostrato una precisa identità e idea di gioco.