Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Accadde Oggi - Gabionetta regala i tre punti a una Salernitana ridotta in dieci dal primo tempoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
lunedì 26 settembre 2022, 08:30News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Accadde Oggi - Gabionetta regala i tre punti a una Salernitana ridotta in dieci dal primo tempo

La Salernitana di Torrente inizia la stagione di Serie B 2015/2016 tra alti e bassi: una vittoria (nel derby con l'Avellino all'esordio), due pareggi e una sconfitta. Alla quinta giornata, il 26 settembre 2015, all'Arechi arriva la Ternana. Inizio di marca umbra con un Ceravolo particolarmente ispirato, il portiere granata Terracciano però fa buona guardia. La Salernitana si fa vedere soprattutto con Gabionetta che ci prova prima su punizione e poi con una spettacolare rovesciata, in entrambi i casi la palla sfiora il palo e si perde sul fondo. Quasi alla mezz'ora però il difensore Trevisan si fa espellere per doppia ammonizione (per due falli simili sul lanciato Ceravolo) e lascia i granata in dieci. Ad inizio secondo tempo, sugli sviluppi di una punizione battuta dalla trequarti, la Salernitana passa in vantaggio con il terzino Franco che infila il pallone nell'angolo con un sinistro forte e preciso. Dopo un minuto però pareggia subito la Ternana con il solito Ceravolo che trafigge Terracciano con un diagonale imprendibile da pochi passi. Al minuto 24 della ripresa Gabionetta ruba palla sulla trequarti, avanza di qualche metro e lascia partire un sinistro chirurgico che si infila nell'angolino in basso alla destra del portiere della Ternana. Nel finale c'è l'arrembaggio degli umbri che produce due nitide occasioni da gol non sfruttate da Ceravolo e Avenatti che concludono alto da pochi passi. Granata vittoriosi dopo aver giocato più di un'ora in inferiorità numerica.