Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Esclusive TS
TS - Slitta ancora il rinnovo di Gyomber, per il club non è la prioritàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 3 dicembre 2022, 23:00Esclusive TS
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

TS - Slitta ancora il rinnovo di Gyomber, per il club non è la priorità

Slitta ancora il rinnovo di Norbert Gyomber. Nonostante la società abbia manifestato pubblicamente la volontà di blindarlo anche per le prossime stagioni, il direttore sportivo Morgan De Sanctis pare intenzionato a proseguire su una strada parallela e a dare priorità al mercato in entrata e in uscita prima di soffermarsi sugli elementi in scadenza. "Se la situazione resta questa ci potremmo regolare diversamente e andare via in anticipo" disse l'agente ai nostri microfoni qualche settimana fa, rimarcando quanto il rendimento dell'ex Perugia sia stato positivo in questo triennio a tinte granata. Pronto a rientrare in campo dopo il brutto infortunio rimediato nella trasferta di Roma con la Lazio, Gyomber è la colonna della retroguardia ed è effettivamente incomprensibile questa ulteriore presa di tempo da parte della Salernitana. Che, a quanto pare, per precise indicazioni del ds preferirebbe far sottoscrivere pluriennali soltanto a giocatori giovani, di prospettiva, che possano rappresentare un investimento per il presente e per il futuro. Mister Nicola è tra quelli che spinge per il rinnovo immediato, anche per riconoscenza nei confronti di un ragazzo che ha onorato sempre la maglia crescendo partita dopo partita. Vedremo se un eventuale slittamento a febbraio indurrà il procuratore a chiedere un incontro chiarificatore con la proprietà.