Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / Serie A
Tutto facile per il Milan: 0-3 a Venezia, Leao-show e doppio Theo. Rossoneri per ora primiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
domenica 9 gennaio 2022, 14:20Serie A
di Gaetano Mocciaro

Tutto facile per il Milan: 0-3 a Venezia, Leao-show e doppio Theo. Rossoneri per ora primi

VENEZIA- MILAN 0-3 - 2' Ibrahimović, 48' e 59' rig. Hernández
Tutto semplice per il Milan che vince contro il Venezia mettendo la partita in discesa dopo pochi minuti, gestendo e poi chiudendo il discorso entro l'ora di gioco. Lagunari mai pericolosi, gol gol subito a freddo che ha di fatto rovinato la strategia di Zanetti. L'espulsione di Svoboda a mezz'ora dalla fine ha di fatto portato la squadra ad ammainare bandiera bianca in largo anticipo.

LE SCELTE DEGLI ALLENATORI - Stefano Pioli lancia dal primo minuto Rafael Leao, che non era nell'11 iniziale dallo scorso 4 dicembre contro la Salernitana. Saelemaekers torna pertanto a destra mentre a centrocampo spazio a Bakayoko al fianco di Tonali. Confermato il quartetto difensivo che si era visto contro la Roma. Per il Venezia molti i cambi rispetto all'ultima partita del 2021 contro la Lazio, ma la grande novità è rappresentata da Cuisance, all'esordio in Serie A.

IBRA LA SBLOCCA SUBITO - Milan in vantaggio dopo soli 3 minuti di gioco: a segno Zlatan Ibrahimovic con il più classico dei tap-in facendosi trovare pronto su una splendida percussione di Rafael Leao che sfonda sulla sinistra e mette in mezzo. È l'ottavo gol in 13 partite per lo svedese.

I ROSSONERI GESTISCONO - Partita che si mette in discesa per gli uomini di Pioli che gestiscono agilmente la partita senza dover spingere troppo. Qualche interessante strappo di Leao davanti, mediana attenta e difesa che corre pochi rischi. Non ci sono molte occasioni da rete, con il Milan che ci prova dalla distanza con Theo Hernandez e Florenzi, trovando la risposta di Romero.

THEO VERSIONE GOLEADOR - Con Saelemaekers ammonito, Pioli si gioca al ritorno in campo Messias. Ma è ancora Leao a dare spettacolo, sebbene ancora una volta in versione assist-man. Ed ecco il raddoppio al 48': il portoghese innesca in profondità Théo Hernandez che taglia verso il centro dell'area bruciando la marcatura di Mazzocchi e col sinistro scarica sul primo palo battendo Romero. Al 59' arriva il tris: errore incredibile di Svoboda che in un retropassaggio serve Ibrahimovic. Lo svedese prova la conclusione e trova la risposta di Romero, sulla ribattuta ci prova Théo e trova Svoboda che stoppa col braccio: cartellino rosso per il difensore austriaco e rigore che il francese trasforma e firma la sua doppietta. Quarto gol in campionato, di cui tre al Venezia.

PRIMATO MOMENTANEO - In attesa di Inter-Lazio il Milan assaggia la vetta della classifica in solitario. Rossoneri che al momento hanno però due gare giocate in più dell'Inter. Il successo del "Penzo" dà ulteriore iniezione di fiducia agli uomini di Pioli, che festeggia nel migliore dei modi le 400 panchine in Serie A. Milan che giovedì affronterà il Genoa in Coppa Italia prima di giocare contro lo Spezia il 17. Per l'occasione mancherà Tonali, che era diffidato e nel pomeriggio ha rimediato un cartellino giallo. Tornerà al momento del "gran premio di montagna", col calendario che metterà i rossoneri di fronte prima alla Juventus e poi all'Inter.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000