Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sampdoria / I fatti del giorno
Sampdoria, la situazione è delicata: fra assemblee deserte e stipendi da pagare entro il 16TUTTO mercato WEB
venerdì 3 febbraio 2023, 00:38I fatti del giorno
di Andrea Piras
fonte Da Genova

Sampdoria, la situazione è delicata: fra assemblee deserte e stipendi da pagare entro il 16

Anche la quarta convocazione dell'assemblea degli azionisti della Sampdoria è andata deserta. L'azionista di riferimento, ovvero la Sport Spettacolo Holding riconducibile alla famiglia Ferrero, non si è presentata nemmeno questo pomeriggio invalidando la seduta. Questo pomeriggio a Corte Lambruschini doveva svolgersi la riunione che aveva come obiettivo la ricapitalizzazione delle casse sociali fino ad un massimo 50 milioni di euro ma il Consiglio d'Amministrazione, rappresentato da Lanna, Panconi e Bosco, ha potuto constatare insieme al notaio l'ennesimo niente di fatto.

La composizione negoziata di crisi
Momento non facile quello per la formazione blucerchiata. Questa mattina la Camera di Commercio ha nominato l'avvocato Eugenio Bissocoli per affiancare l'attuale board societario nella composizione negoziata di crisi. Il professionista domani dovrebbe già incontrare il CdA. Questa procedura permetterà alla società di prendere tempo per verificare se si può ristrutturare il debito, attraverso la ricapitalizzazione o un prestito bancario, e trovare un accordo con i creditori. Nel caso in cui non si avverino queste condizioni, la palla passerebbe al tribunale.


Gli stipendi
Intanto i giorni passano. Inesorabili. La scadenza degli stipendi si avvicina. Entro il 16 febbraio la Sampdoria dovrà racimolare 11 milioni di euro per saldare gli ingaggi dei giocatori per i mesi di ottobre, novembre e dicembre 2022. Il CdA ha incontrato nei giorni scorsi le banche che però non sono disposte a coprire tutta la cifra per intero. Sul fronte cessioni la società ligure ha incassato circa 3 milioni ma c'è ancora da monitorare la situazione di Colley che può essere ceduto in Turchia, dove ha estimatori nel Besiktas. La corsa contro il tempo è iniziata per non incappare in penalizzazioni in classifica. Che complicherebbe ulteriormente il cammino della Sampdoria.