Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sampdoria / Serie A
Dov'è l'Italia? Molto meglio l'Inghilterra: gol di Rice e Kane, azzurri sotto 2-0 al 45esimoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 23 marzo 2023, 21:34Serie A
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato allo Stadio Maradona, Napoli

Dov'è l'Italia? Molto meglio l'Inghilterra: gol di Rice e Kane, azzurri sotto 2-0 al 45esimo

No, non ci siamo. La prima gara di qualificazione verso Euro 2024 non sta dando i risultati sperati. Dopo 45 minuti, l'Italia al Maradona di Napoli è sotto 2-0 contro l'Inghilterra e anche meritatamente. A decidere la prima frazione una rete di Declan Rice, un tap-in vincente frutto di una carambola favorevole, e un rigore trasformato nei minuti finali dal capitano Harry Kane. Ma il doppio vantaggio inglese non è frutto del caso: la squadra di Southgate sta giocando meglio la partita, riesce con Bellingham a crearsi gli spazi necessari per pungere e poi vede la porta.

All'ottavo minuto è stato Saka, per la prima volta, a mettere in apprensione Donnarumma. Cinque minuti dopo, Ballingham ha chiamato Donnarumma al grande intervento: il numero uno dell'Italia ha spedito il pallone sopra la traversa. E' il corner da cui nasce la rete del vantaggio, confezionata da Kane e rifinita dal numero 4 inglese.


L'Italia non c'è, in tutte le zone del campo ma soprattutto a centrocampo, reparto troppo lento e prevedibile. Mateo Retegui, la grande novità di formazione per un gruppo che è poi quello di 20 mesi fa, non ha fin qui quasi mai visto il pallone: una sola palla gol a disposizione, un tiro murato dalla difesa inglese. Ma è tutta l'Italia che non gira e allora nei minuti finali anche il gol del raddoppio, un mani di Di Lorenzo in area tramutato in rigore dopo la revisione del VAR: dal dischetto Kane che ha realizzato il suo 54esimo gol con la maglia inglese. Da oggi è il miglior marcatore della storia dei tre leoni.