Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sampdoria / Serie B
Serie B, Cosenza-Sampdoria: Caserta per il sogno playoff, Pirlo contro l'incubo playoutTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 23 febbraio 2024, 06:12Serie B
di Matteo Vana

Serie B, Cosenza-Sampdoria: Caserta per il sogno playoff, Pirlo contro l'incubo playout

Il sogno playoff da una parte, l’incubo playout dall’altro. Cosenza e Sampdoria, che si affrontano nell’anticipo del 26° turno di Serie B, a inizio campionato sembravano destinate a due destini diversi ma la squadra di Caserta è tra le più in forma, arrivando al match contro i blucerchiati forte di 5 risultati utili consecutivi mentre quella di Pirlo non riesce a trovare continuità mancando la vittoria da 3 turni.

COME ARRIVA IL COSENZA - Ci sarà aria di festa al Marulla dove il Cosenza festeggerà i 110 anni con una maglia speciale. Una distrazione in più per Fabio Caserta, tecnico dei Lupi, che è consapevole del fatto che “sarà una gara giocata a viso aperto”, ma assicura anche che “faremo di tutto per vincere". Non ci saranno Cimino e Meroni, così Viviani e Martino, oltre allo squalificato Venturi, ma tornerà Marras. Probabile, quindi, che Caserta opti per Micai con Gyamfi, Camporese, Fontanarosa e Frabotta in difesa. In mediana Zuccon e Praszelik sembrano certi del posto mentre in avanti spazio a Canotto, Tutino e Marras a sostegno della punta Forte.


COME ARRIVA LA SAMPDORIA - “Ci aspettiamo l'ambiente solito perché quando giochi contro la Sampdoria c'è molta attesa. Noi siamo abituati a giocare sotto pressione con tanti tifosi. Anzi ci deve dare una spinta in più per essere concentrati e fare bene la partita”. Andrea Pirlo, tecnico della Sampdoria, non usa giri di parole e anzi chiede ai suoi una prova d’orgoglio per “rovinare” la festa del lanciatissimo Cosenza. Out Ricci, Conti, Ferrari, Esposito, Murru e Viera, Pirlo dovrebbe puntare su Stankovic in porta, con una difesa a tre con Piccini, Ghilardi e Gonzalez. A centrocampo Kasami, Yepes e Darboe, con il recuperato Giordano e Depaoli sugli esterni. In attacco, invece, spazio a De Luca e Alvarez