Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / sassuolo / Calciomercato Sassuolo
Calciomercato Serie A, il Sassuolo (sin qui) è il club che ha speso di più!
mercoledì 6 luglio 2022, 16:20Calciomercato Sassuolo
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Calciomercato Serie A, il Sassuolo (sin qui) è il club che ha speso di più!

Il Sassuolo Calcio è la società che ha investito di più sul mercato in Serie A con un acquisto a titolo definitivo: Agustin Alvarez Martinez

È il Sassuolo il club italiano ad aver speso di più sul mercato, per un nuovo acquisto a titolo definitivo, fino a questo momento. Nonostante uno scatenato Monza, che ha completato diversi acquisti come ad esempio Cragno dal Cagliari e Pessina dall'Atalanta per circa 25 milioni di euro ma solo in prestito con riscatto che diventa obbligo in caso di permanenza in Serie A, dunque le spese sono previste a partire dalla prossima stagione, e ad esclusione anche dei riscatti. Al momento, i neroverdi hanno speso di più anche rispetto ai big club.

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

Ritiro Sassuolo 22/23 a Vipiteno: SassuoloNews.net ancora in prima linea

Calciomercato Sassuolo, Di Marzio: "Berardi, spinta emotiva per il grande salto"

Sassuolo, 4EVER: ritirata ufficialmente la 4 di Francesco Magnanelli

Il Sassuolo, con l'acquisto di Agustin Alvarez Martinez per circa 12 milioni di euro sono la squadra ad aver speso di più in Serie A. Questo la dice lunga, non solo sull'investimento fatto dal club neroverde, ancora una volta in prima linea, ma anche sullo stato del calcio italiano, con tanti parametri zero e prestiti che hanno animato la primissima parte del mercato della nostra 'povera' Serie A.