Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / sassuolo / Non solo Sasol
Floro Flores: "Sassuolo, non vedo difficoltà e allarmismo. Dionisi mi piace"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
domenica 27 novembre 2022, 10:28Non solo Sasol
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Floro Flores: "Sassuolo, non vedo difficoltà e allarmismo. Dionisi mi piace"

Le dichiarazioni di Antonio Floro Flores, attaccante ex Sassuolo, sul campionato di Serie A e in particolare sul cammino dei neroverdi

Antonio Floro Flores, attaccante ex Sassuolo, è intervenuto durante TMW News e ha parlato del campionato italiano, dicendo la sua anche sul cammino della formazione neroverde. Ecco le sue parole: "È il Napoli in questo momento che sta facendo qualcosa di incredibile, ha tanti punti di vantaggio. La Juve è quella che mi piace più di tutti per come sta lavorando perché sta tirando fuori alcuni giovani talenti dall'Under 23, sta lavorando per il futuro".

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

Ritiro Sassuolo: lunedì la ripresa, poi a dicembre la partenza per Marbella

Muldur e il sostituto, perché non è arrivato: la scelta del Sassuolo

Il Sassuolo Calcio tra le squadre più giovani della Serie A 22/23

Poi sul Sassuolo: "Non ci dimentichiamo che l'anno scorso il Sassuolo aveva un attacco formidabile, Raspadori e Scamacca stanno facendo bene altrove, Berardi è stato spesso infortunato, poi aveva Boga. Il Sassuolo ha perso tanto e quanto togli questi giocatori a una squadra di metà classifica qualche problema ci può essere. Io so che lì c'è un grande allenatore, che è Dionisi, uno dei tecnici più all'avanguardia e più preparati, penso che la società abbia messo in campo che potevano fare un po' fatica. Penso sia normale, conoscendo la società non credo che ci siano problemi ma credo stiano già lavorando per il futuro perché lavorano così. Pinamonti e Alvarez? Si devono giocare adattare al modo dell'allenatore, Berardi, Raspadori e Boga erano da un po' a Sassuolo, ci vuole tempo. Pinamonti l'anno scorso ha fatto bene, sta facendo un po' fatica ma fa un grande lavoro. Ci sono giovani che hanno bisogno di crescere, hanno bisogno di serenità. Non vedo difficoltà e allarmismo, vedo tanto futuro. Ci vorrebbero più società come Atalanta, Sassuolo e Udinese che puntano sui giovani".