Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sassuolo / Non solo Sasol
Ex Sassuolo: quattro opzioni per Chiriches, Marlon torna in BrasileTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 13 luglio 2023, 20:37Non solo Sasol
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Ex Sassuolo: quattro opzioni per Chiriches, Marlon torna in Brasile

Marlon e Chiriches insieme al Sassuolo con De Zerbi ora pronti a nuove avventure: in Italia o in Romania Vlad, Marlon è tornato alla Flu

Marlon e Vlad Chiriches hanno indossato la maglia del Sassuolo insieme nel 2019/2020 e nella stagione successiva. I due difensori poi hanno intrapreso percorsi diversi: Marlon è andato allo Shakhtar con De Zerbi ed è poi tornato in Italia con il Monza, Vlad invece ha firmato con la Cremonese. Dopo la retrocessione in B però il rumeno sta per firmare la risoluzione del contratto. Si era parlato per lui di un possibile approdo alla FCBS, la ex Steaua Bucarest, ma il suo futuro potrebbe essere ancora in Serie A.

SCELTI DA SASSUOLONEWS:

Maglia Sassuolo 2023/2024 Puma kit away: la seconda divisa - FOTO

Sassuolo, da Flamingo a Paz a Kyriakopoulos: chi si rivede. Ma chi resta?

SN - Sassuolo, Kevin Bruno non convocato per il ritiro di Vipiteno: il motivo

Chiriches nei prossimi giorni dovrebbe risolvere il proprio contratto con il club grigiorosso e poi trovare una nuova sistemazione: Cagliari, Hellas Verona e Lecce ci pensano. Chi l'ha trovata invece è Marlon che ripartirà dal Brasile: il centrale brasiliano lascia lo Shakhtar Donetsk e si trasferisce in prestito fino al 30 giugno 2024 alla Fluminense, squadra dove è cresciuto prima di trasferirsi in Europa. "La Fluminense non era solo la mia priorità, ma la mia unica scelta. Tornare qui è il giusto ringraziamento nei confronti del club che mi ha formato", ha detto il difensore dopo la firma.