Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / sassuolo / News
Sassuolo, alla fine l'ansia da prestazione c'è stata!
domenica 25 ottobre 2020 13:29News
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Sassuolo, alla fine l'ansia da prestazione c'è stata!

Il Sassuolo ha pareggiato per 3-3 contro il Torino nella nebbia del Mapei Stadium. Doveva esserci voglia e non ansia ma alla fine c'è stata tensione

"Non dobbiamo avere l'ansia di vincere a tutti costi, la voglia sì. La voglia di sbloccare la partita sì, l'ansia e la smania di sbloccarla subito no. Dobbiamo entrare in campo giocando, passando attraverso il gioco e l'organizzazione, divertendoci, stando attenti, volendo vincerla a tutti i costi per vederci in cima alla classifica perché è una gratificazione ma se vogliamo diventare una grande squadra dobbiamo viverla in maniera giusta, non dobbiamo avere preoccupazioni ansie o altri impedimenti mentali, dobbiamo accettare di avere delle difficoltà nella gara, già prevederle adesso": parole e musica di mister Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, alla vigilia del match con il Torino. I granata erano ultimi con 0 punti, non meritano sicuramente quella classifica e hanno giocato con il coltello tra i denti. Il Sassuolo, nella nebbia del Mapei Stadium, non è stato lucido e cinico e forse si è fatto prendere dall'ansia da prestazione.

I neroverdi hanno vissuto una bella settimana, con tanti titoloni sui giornali, le interviste, la possibilità di vivere almeno 3 notti al primo posto della classifica di Serie A. Un po' di ansia o forse di vertigine ai calciatori è venuta. Ma la voglia non è mancata. Il Sassuolo ha risposto colpo su colpo e si è sciolto definitivamente quando non aveva più nulla da perdere, dopo il gol dell'1-3 dei granata che poteva ammazzare chiunque ma non questo Sasol, che infatti l'ha ripresa trovando il 3-3 e ha creduto anche di poterla vincere di nuovo con una storica rimonta!

LEGGI ANCHE: La nebbia agli irti colli rimontando sale

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000