Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / sassuolo / Non solo Sasol
Zazzaroni: "Il dio del calcio ci conservi il Sassuolo"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 6 dicembre 2021, 08:04Non solo Sasol
di Redazione SN
per Sassuolonews.net

Zazzaroni: "Il dio del calcio ci conservi il Sassuolo"

Le parole di Ivan Zazzaroni sulle pagine del Corriere dello Sport relative al futuro del calcio italiano e della Nazionale

Ivan Zazzaroni, sulle pagine del Corriere dello Sport, ha parlato del Decreto Crescita, del calcio italiano, della Nazionale e...del Sassuolo. Ecco le sue parole: "In settimana il Parlamento ha bocciato l’emendamento al Decreto Crescita col quale si chiedeva l’abolizione delle agevolazioni fiscali ai calciatori provenienti dall’estero, l’iniziativa era stata presa dal senatore Pd Tommaso Nannicini. Tra i principali oppositori dell’emendamento figura l’ad dell’Inter Beppe Marotta, il quale ha spiegato che «un emendamento specifico che penalizza solamente l’industria dello sport professionistico, oltre che miope e controproducente, è fortemente discriminatorio e conferma quanto il nostro settore sia considerato in modo residuale nel Paese'".

LEGGI ANCHE: Evani, vice c.t., allo stadio Picco per Spezia-Sassuolo: occhi su Frattesi?

Ancora Zazzaroni: "Da anni nel Paese delle buone intenzioni che non si tramutano in fatti promuoviamo campagne per la valorizzazione dei vivai e dei calciatori italiani, parliamo, scriviamo, discutiamo, soprattutto in funzione della Nazionale. Poi le maschere cadono. Poi mi tocca sentire da uno dei massimi dirigenti del nostro calcio che l’abolizione delle agevolazioni fiscali ai calciatori stranieri è un atto discriminatorio. Sì, discriminatorio nei confronti degli italiani che così pesano di più sui bilanci. Dimenticavo che possiamo comunque naturalizzare gli stranieri che vengono trascurati dalle “loro” nazionali. Se non dovessimo andare ai Mondiali per la seconda volta consecutiva, potremmo sempre importare a costi ridotti un altro centinaio di pippe. Posti in piedi per i nostri. Il dio del calcio ci conservi il Sassuolo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000