Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie b / Ascoli
Ascoli, Sottil: “È la squadra che vorrei vedere sempre”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
lunedì 05 aprile 2021 21:30Ascoli
di Christian Pravatà
per Tuttob.com
fonte www.ascolicalcio1898.it

Ascoli, Sottil: “È la squadra che vorrei vedere sempre”

Mister Sottil al termine della partita ha commentato così la vittoria dei bianconeri:

“Queste sono le prestazioni che spesso abbiamo fatto contro squadre molto forti, giocando un buon calcio, concentrati, corti, ordinati, senza rischiare tanto, con un gioco collettivo. E’ la squadra che vorrei vedere sempre, poi ci sta che ci sia una giornata no o che l’avversario ti metta in difficoltà. Oggi faccio i complimenti a tutti, ci sono ancora partite importanti da giocare, ci sarà bisogno di tutti, anche di chi non inizia la partita dal 1’.

Ascoli Dionisi dipendente? E’ un leader assoluto di questa squadra, sia a livello caratteriale che tecnico. Oggi ha fatto il suo gol, di rabbia, di potenza, l’ha voluto con tutto se stesso, è il nostro punto di riferimento lì davanti, è un trascinatore come ce ne sono altri in squadra, abbiamo bisogno dei suoi gol e delle sue prestazioni, oggi ha sbloccato la partita con un grandissimo gol. I calciatori non sono tutti uguali, sono tutti importanti, ma non tutti uguali. Dionisi è Dionisi, nella categoria è un top attaccante, la squadra ha bisogno di lui e lui ha bisogno di un gioco collettivo, che, se la squadra attua, lui riesce a sfruttare al meglio.

Finalmente è arrivato un gol su calcio piazzato, era accaduto a Cosenza, ma non era bastato. Sul corner c’è stato un grande gol di Sabiri; in allenamento lo mando sempre a battere, forse è meglio se lo faccio andare a saltare. Oggi lui, Dionisi e Bidaoui hanno preso la squadra per mano, secondo me Sabiri ha giocato la più bella partita o una delle più belle da quando sono qui. Per centrare il nostro obiettivo dobbiamo dare continuità alle prestazioni, ora testa al Monza”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000