Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie b / Frosinone
Iaconi sul Frosinone: "Può fare un ottimo campionato"TUTTOmercatoWEB.com
Iaconi
© foto di Federico Gaetano
martedì 9 novembre 2021, 11:16Frosinone
di Marco Lombardi
per Tuttob.com

Iaconi sul Frosinone: "Può fare un ottimo campionato"

Ospite della trasmissione 'Kick Off', in onda ieri sera su Extra Tv, Ivo Iaconi, ex tecnico giallazzurro e artefice della prima promozione in B dei ciociari nella stagione 2005/2006, ha così risposto alle domande:

Quali emozioni prova nel rivedere un grande Frosinone protagonista in serie B, che vince in un campo storicamente ostico come quello di Benevento? La entusiasma questa squadra?

“Si, sicuramente il Frosinone è una bella squadra, molto rinnovata, che gioca un bel calcio e che può sicuramente dare delle belle soddisfazioni”.

Quanto è complicato per un allenatore tenere sulla corda e riuscire a gestire 20 giocatori? E’ sorpreso di Mister Grosso?

“No, non sono sorpreso, credo che Fabio Grosso sia un bravissimo allenatore. E’ una persona a modo e credo che possa fare bene nella sua carriera di allenatore. Ha tanta esperienza da calciatore e molte vittorie alle spalle, quindi penso che possa far bene qui a Frosinone e non solo. Per quanto riguarda la squadra io credo che andasse rinnovata e questo è stato fatto, probabilmente ciò andava fatto qualche anno prima. Credo che la Società sia in buonissime mani sia come proprietà che come dirigenza, e penso che un Direttore esperto e bravo come Guido Angelozzi sicuramente possa dare una mano, come sta dimostrando con i suoi acquisti, molti dei quali praticamente a costo zero. Quindi direi che il Frosinone ha tutte le caratteristiche per fare un ottimo campionato, una serie B quest’anno piuttosto anomala, dove le squadre retrocesse dalla serie A stanno facendo piuttosto male e quindi è un torneo che diventa aperto per moltissime squadre anche per i primi due posti. Ci sarà molto da correre e da lavorare, ma ce la possiamo fare (il Frosinone n.d.r.)”.

C’è tanto entusiasmo intorno a questo Frosinone, a Benevento c’erano 300 tifosi al seguito. Come si deve gestire questo momento? Bisogna frenare un pochino questo entusiasmo?

“Secondo me gli eccessi non vanno mai bene, sia nel bene che nel male. In un ambiente così credo che spetti alla squadra, all’allenatore e ai dirigenti mantenere l’equilibrio giusto. Non ho dubbi che tutti abbiano le caratteristiche per fare questo. Credo che i giocatori si adegueranno senza farsi influenzare troppo dall’esterno”.

Mister vede delle differenze tra il suo Frosinone e quello che vediamo attualmente?

“Le differenze stanno tutte nella Società, la quale è cresciuta in maniera esponenziale in questi anni. E’ diventata una società di prestigio a livello Nazionale, con uno stadio di proprietà, un centro sportivo che ai nostri tempi ce li sognavamo! Quindi bisogna dare merito al Presidente Stirpe per tutto quello che ha fatto in questi anni, facendo crescere una Società che ai miei tempi era ancora in fase di organizzazione, e che adesso deve andare in serie A e rimanerci”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000