Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie b / Palermo
Palermo, conferma a rischio per De Rose e LuperiniTUTTOmercatoWEB.com
De Rose
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 giugno 2022, 09:59Palermo
di Marco Lombardi
per Tuttob.com

Palermo, conferma a rischio per De Rose e Luperini

Non solo Brunori. In casa Palermo c’è anche un mercato in uscita da sorvegliare e contenere per evitare di perdere quegli elementi che sono stati protagonisti della promozione in serie B dei rosanero. Come "Francesco De Rose e Gregorio Luperini sono entrati rispettivamente nel mirino di Cesena e Perugia. I romagnoli, che hanno ingaggiato come guida tecnica Mimmo Toscano, stanno facendo una corte serata al capitano rosanero, nonché pupillo dell’allenatore con il quale ha vinto il campionato di serie C tre stagioni fa con la Reggina.

Il loro rapporto va ben al di là del campo, ci sono una stima e un’amicizia che li lega profondamente. Un presupposto che da solo basterebbe a convincere il centrocampista a lasciare la serie B per scendere di nuovo di un gradino, un po’ come fece quando arrivò a Palermo nel gennaio 2021 lasciando appunto la squadra calabrese. De Rose col Palermo ha ancora un anno di contratto perché dopo la presenza nel match casalingo contro il Bari è scattata la clausola per il rinnovo automatico di un altro anno, a prescindere dalla categoria. Su di lui le valutazioni dovrà farle Baldini che ha dimostrato di puntare molto sul carisma e la leadership del numero 20 in serie C. Resta da capire quanto possa incidere il fatto che il centrocampista non disputi una stagione intera in B da circa dieci anni", scrive La Gazzetta dello Sport.