Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Cagliari, Liverani: "Il Parma ci ha messo in difficoltà, ma ci prendiamo questo punto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 3 dicembre 2022, 21:49Serie B
di Niccolò Pasta

Cagliari, Liverani: "Il Parma ci ha messo in difficoltà, ma ci prendiamo questo punto"

Dopo il pareggio contro il Parma, il tecnico del Cagliari Fabio Liverani è intervenuto in conferenza stampa. Ecco le sue parole, riprese da TuttoCagliari.net: "Abbiamo subito un palleggio di giocatori importanti, arrivavamo tardi sulle scalata. La loro bravura ci ha messo in difficoltà, non riuscivamo ad essere compatti. Due o tre occasione le abbiamo avuto anche noi. Nel secondo tempo meglio, abbiamo raggiunto il pareggio con un infortunio del portiere ma avevamo già avuto altre occasioni per pareggiarle. E' un campionato molto difficile, ci prendiamo questo punto e tra tre gironi si rigioca"

Su Viola e Makoumbou.
"Mi aspetto di più da Viola e Makoumbou. Questo sarà il modulo per le prossime partite, loro venivano a prenderci alto e non ci consentivano il palleggio"

Sui risultati.
"Abbiamo da recriminare per qualche partita, bisogna essere realisti, ci sono ancora quattro partite da giocare e possiamo migliorare la nostra classifica  con le vittorie"

Sul tifo
"Ho sempre avuto rispetto per i tifosi, per chi sostiene la squadra. Il mio obiettivo è quello che i fischi possano diventare applausi. Noi possiamo farlo solo con il lavoro ed i risultati. Dipende da noi. Oggi ci prendiamo i fischi con l'obiettivo che diventino applausi. Abbiamo confermato le due punte, pensavo di poter sfruttare Luvumbo verso fine partita ma l'abbiamo sfruttato troppo poco"

Sul centrocampo. 
"Il centrocampo è il reparto che mi fa pensare di più. Questo ci crea difficoltà e dobbiamo are meglio in fase di possesso e di non possesso. Ho messo Deiola per Viola per dare un pò più di equilibrio. Le partite quando sono cosi equilibrate è difficile cambiare il modulo. Per mantenere i due attaccanti non potevamo fare cambi diversi"

Sul momento della squadra. 
"La condizione fisica di alcuni giocatori ci ha creato dei problemi, Rog e Mancosu ad esempio. Rog e Mancosu ci mancano tanto. Si sono allenati in maniera discontinua e speriamo di poterli recuperare quanto prima"