Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie b / Serie B
Schwoch: "La B è una brutta bestia. E il Venezia ha troppi stranieri: c'è tempo per aspettarli?"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
mercoledì 14 settembre 2022, 13:49Serie B
di Claudia Marrone

Schwoch: "La B è una brutta bestia. E il Venezia ha troppi stranieri: c'è tempo per aspettarli?"

Un nome che non necessita di presentazioni quello di Stefan Schwoch, miglior marcatore di sempre della Serie B. Proprio del torneo cadetto, l'ex attaccante ha parlato dalle colonne del Corriere del Veneto - Venezia e Mestre, concentrandosi poi sul Venezia: "La Serie B è una brutta bestia. C’è un equilibrio enorme fra le varie squadre ed è facile scivolare verso il basso anche rapidamente. Pensiamo al Crotone. Lo scorso anno era partito fra le favorite per la promozione ed è retrocesso. Il Venezia? Hanno mandato via l’allenatore, il Ds, il vicepresidente, il direttore dell’area tecnica. La perdita di Poggi, in particolare, la considero molto pesante. In definitiva hanno mandato via tutti gli italiani che lavoravano nel club. Mi sembra stiano commettendo gli stessi errori dell’anno scorso. Troppi stranieri, troppi giocatori che devono capire il campionato e che avranno bisogno di tempo per adattarsi. La mia domanda è: il tempo per aspettarli c’è?".