Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Coppa Italia
Catania, Lucarelli: "Contro la Ternana non usciamo ridimensionati"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
giovedì 13 febbraio 2020 18:30Coppa Italia
di Dario Conti
per Tuttoc.com

Catania, Lucarelli: "Contro la Ternana non usciamo ridimensionati"

Non riesce l'impresa in Coppa Italia al Catania, che pareggia in casa contro la Ternana, forte del 2-0 maturato all'andata e che accede quindi alla finale contro la Juventus Under 23. Il tecnico degli etnei non ha nulla da rimproverare ai suoi a fine gara:

"Oggi la partita l'abbiamo vinta prima che si giocasse, perché abbiamo riportato allo stadio i nostri tifosi. Poi volevamo farci un altro regalo, ma non ci siamo riusciti. Purtroppo abbiamo pagato la partita d'andata, ma abbiamo dimostrato di non essere inferiori alla Ternana. Non ne usciamo ridimensionati. Questa è la seconda stagione che sono al Catania, credo che oggi sia stata la miglior prestazione da quando ci sono, perché la squadra non ha mai smesso di pressare o lasciato nulla al caso. Oggi ho visto una squadra a cui si può dire solamente grazie e spero che si sia capito che il nostro standard di prestazione deve essere questo. Domenica avremo un'altra partita tosta contro la Reggina e dovremo recuperare le energie. La prestazione di oggi è incoraggiante. Con i nostri tifosi sarà più facile concentrarci sul campo, oggi ci hanno chiesto di combattere con loro e faremo di tutto per accontentarli, con tutte le nostre difficoltà. Nella doppia sfida la Ternana l'abbiamo messa in difficoltà. Il Catania deve capire che è questo lo spirito che bisogna mettere in campo: il tifoso chiede di mettere il cuore oltre l'ostacolo. La squadra deve dare il 100%, senza freni. Abbiamo bisogno di mettere la testa dove gli altri mettono i piedi. Se riusciremo ad essere così, il Catania non deve temere nessuno. A me commuove vedere una squadra così, perché sono un passionale. Della direzione di gara non mi è piaciuto nulla. Beleck ha difeso bene i palloni, ha fatto salire la squadra. Nel finale era cotto, ma ha quelle caratteristiche che cercavamo. Curcio era infortunato, non era al meglio e ci ha fatto un favore scendendo in campo nel finale. Non sta bene, ha avuto un problema muscolare, speriamo riesca a smaltirlo per domenica. Bojinov? Stamattina alle 10.30 ho ancora ricevuto una sua chiamata.. Noi abbiamo fatto quello che potevamo fare. Non ci sono rimasto male, sono orgoglioso che ci abbia pensato fino alla fine. Preoccupato per l'extra campo? Noi siamo pronti a tutto, affronteremo ogni problema senza timore. Ho delle grosse perplessità sul perché sia successo oggi (perquisizioni ndr), poteva succedere ieri, perché proprio oggi?"

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000