Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Girone A
Como, Banchini: "Contro la Juve un segnale importantissimo"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 30 ottobre 2020 22:45Girone A
di Alessio Lamanna
per Tuttoc.com

Como, Banchini: "Contro la Juve un segnale importantissimo"

Marco Banchini, allenatore del Como, ha presentato la partita di domenica contro la Pro Patria tornando anche alla recente vittoria di giovedì sul campo della Juventus U23: "Dopo aver lasciato per strada qualche punto di troppo, contro la Juve abbiamo dato un segnale importantissimo, tornando a valorizzare i nostri punti di forza che sono il possesso palla e le verticalizzazioni", afferma il tecnico lombardo. "Anche la fase di non possesso è stata più attenta e aggressiva, infatti l'unica situazione pericolosa creata dalla Juve è stata il loro gol. Abbiamo mostrato cattiveria, cinismo, determinazione nell'andare in vantaggio e provare a raddoppiare. Poi visti i tanti impegni era normale che loro nel finale venissero fuori. Domenica affronteremo la Pro Patria: è una delle squadre più fisiche e in forma del girone ed è allenata da Javorcic, bravo e preparato. A volte fatichiamo contro le squadre che si chiudono e ripartono: i nostri avversari potrebbero giocare proprio così. Imparare ad avere supremazia anche contro squadre del genere diventa una chiave per raggiungere la maturità"

Bisogna anche fare il punto sulle condizioni della squadra: "Ad oggi Bertoncini, Cicconi, Rosseti, Magrini, De Nuzzo e Crescenzi non sono a disposizione", spiega Banchini. "Bertoncini è in miglioramento e speriamo di averlo presto. Crescenzi invece ha avuto un affaticamento prima della partita di Alessandria e non abbiamo voluto rischiarlo".

Infine una battuta generale sul girone e sul campionato: "E' un'annata particolare, lo sapevamo. Le tante partite ravvicinate creano ancor più equilibrio. Due settimane di fila con partite infrasettimanali nel nostro caso non sono così normali: gli impegni sono tanti e condizionano le scelte e le rotazioni, qualcuno non può reggere tutte le partite". 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000