Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone C
Avellino, la ricostruzione della fiducia a Braglia e l'ira degli ultrasTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency
martedì 05 ottobre 2021 20:20Girone C
di Sebastian Donzella
per Tuttoc.com

Avellino, la ricostruzione della fiducia a Braglia e l'ira degli ultras

Una sfiducia che sembrava certa. Poi il dietrofront. Ad Avellino, quest'oggi, si sono consumati un colpo di scena dietro l'altro. In mattinata Piero Braglia era a un passo dall'esonero, con la società che stava per tesserare Vincenzo Vivarini. Ma non l'ha fatto, scegliendo a sorpresa di non cambiare guida tecnica. A risolvere il giallo è stato il direttore Salvatore Di Somma che, in conferenza stampa, ha spiegato: "Sono venuti dei ragazzi a parlare col presidente: loro sono legati all'allenatore, specialmente quelli dell'anno scorso che hanno fatto con lui una cavalcata bellissima. Ci hanno chiesto quale era la posizione del mister e che per il rapporto che avevano con lui si sentivano in difficoltà, sapevano di essere i responsabili e hanno cercato di aiutare chiedendo di tenere Braglia. Loro sono convinti e determinati che ci sarà una svolta con Braglia". 

Una scelta che, però, non è andata giù al tifo organizzato irpino. Che, con un comunicato di fuoco, si è scagliato contro presidente, direttore, allenatore e quei cinque calciatori che hanno chiesto e ottenuto la permanenza di Braglia. La Curva Sud, con termini censurabili, ha reso noto che avrebbe voluto vedere in tribuna quei calciatori, con in campo un nuovo mister e un nuovo direttore sportivo. Così non è stato. E così la caccia al primo posto, ad Avellino, si sta trasformando sempre più in una caccia, si spera solo sportivamente parlando, all'uomo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000