Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone C
Top & Flop di Latina-Catanzaro
mercoledì 20 ottobre 2021 23:40Girone C
di Gaetano Scotto di Rinaldi
per Tuttoc.com

Top & Flop di Latina-Catanzaro

Vince il Catanzaro la sfida del Francioni contro il Latina nel turno infrasettimanale del campionato di Serie C. La squadra allenata da Calabro si presenta così sempre più in zona avanzata in classifica, mettendosi alle calcagna della capolista Bari. Una gara in cui ci sono ben poche difficoltà per i giallorossi, i quali possono sfruttare una fase difensiva solida, oltre che un Vazquez in grande spolvero. Da sottolineare poi la sterilità degli attacchi della squadra di casa spesso e volentieri in difficoltà negli ultimi 25 metri. Nella ripresa il copione non cambia, nonostante i cambi da ambo le parti, così che il Catanzaro ha la forza di trovare anche il gol del raddoppio. Questo è firmato da Scognamillo che su corner trova la deviazione vincente firmando lo 0-2. Nel finale il Latina ci prova con Carletti e Jefferson, ma le conclusioni della squadra laziale non sono per nulla pericolose. Il punteggio finale è quindi di 0-2, con tre punti fondamentali per il Catanzaro. Andiamo di conseguenza a scoprire i top e flop della gara:

TOP: 

Carletti (Latina): Nel grigiore della prestazione laziale, è l'unico che sembra provarci in avanti in maniera costante e concreta. Cerca, in maniera astuta, di conquistare qualche fallo in zona avanzata, ma sia la difesa avversaria che l'arbitro sono attenti. Sono sue le uniche conclusioni pericolose del Latina. SOLO

Welbeck (Catanzaro): Se Vazquez e Scognamillo hanno il merito di andare in rete, lui a centrocampo fa assolutamente la differenza. In fase di non possesso è sempre presente nel tentativo di recuperare i palloni, mentre una volta ha la sfera tra i piedi fa ripartire l'azione in maniera rapida e veloce. Diverse le occasioni in cui ha permesso ai suoi di andarsene in contropiede. TRENO

FLOP: 

Sane (Latina): Impercettibile in fase avanzata, sono davvero poche le occasioni in cui tocca il pallone. Non si rende mai pericoloso e la sostituzione in avvio di ripresa è la naturale conseguenza di una partita anonima per lui. MEDIOCRE

Nessuno (Catanzaro): Nessuno sotto tono, tutti danno il loro contributo. Sia chi parte dal primo minuto che i subentrati, prestazione equilibrata ed ottima da parte di tutti gli effettivi a disposizione di mister Calabro. PERFETTI

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000