Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone A
Pergolettese-AlbinoLeffe, si fa sul Serio. Le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
Gara in casa per i cremaschi
domenica 17 ottobre 2021 12:30Girone A
di Francesco Moscatelli
per Tuttoc.com

Pergolettese-AlbinoLeffe, si fa sul Serio. Le probabili formazioni

Rigore di Manconi, poi un tiro dal dischetto di Bortoluz e gol vittoria di Morello. Ne è passata di acqua in riva al Serio, fiume che bagna sia Crema sia quella che resta -e resterà per sempre- la culla dell'AlbinoLeffe. Eppure era solo il 4 ottobre del 2020, eppure era semplicemente la seconda giornata della scorsa stagione, eppure quei tre protagonisti sono ancora tutti lì, al loro posto e con quelle maglie. Da quell'inizio di stagione un po' impacciato ne ha fatta di strada la squadra che allora fu di Zaffaroni e ora è (nuovamente) nelle mani di Marcolini. Da quell'inizio di stagione che sembrava promettere qualcosa di più che una salvezza (quasi) tranquilla non ha mai trovato reale continuità di risultati la Pergolettese che, dopo la triade Contini-De Paola-Albertini, si è affidata quest'anno all'entusiasmo del semi-debuttante Lucchini. Andamenti più o meno consolidati che hanno disegnato nel lungo periodo orizzonti sostanzialmente differenti, come di differente natura è la comune sete di punti. Domenica, ore 17.30, c'è chi lotterà per agganciare la parte superiore dei playout che chi vorrà riprendersi un terzo posto solitario, almeno per una sera. Ma due punti d'incontro tra cremaschi e seriani ci saranno sempre: la costante voglia di oltrepassare i propri limiti e un nastro blu (o quasi) che nasce dalle Orobie e muore nell'Adda.

QUI PERGOLETTESE - "Ci aspetta una gara difficile, ma sono convinto, visto la settimana che abbiamo trascorso, che faremo una buonissima partita per conquistare un risultato positivo. Sarebbe una spinta per poi andare ad affrontare le altre due gare di questa settimana, che saranno molto importanti per noi" queste le parole del centrocampista Arini rilasciate alla vigilia di un match che, con buona probabilità, potrebbe raccontare tanto del futuro della panchina attualmente affidata a Stefano Lucchini, una scelta sulla quale la dirigenza cremasca ha puntato in maniera decisa. Due punti nelle ultime cinque partite e una sconfitta contro il Legnago che regala tre punti ad una diretta avversaria. Tre come la media dei gol subìti nelle ultime quattro gare, forse l'impaccio più evidente del periodo critico registrato dai gialloblu. Rispetto alla gara con i veneti di Colella il tecnico già vice in quel di Brescia ritrova Bariti dopo la squalifica, condizione necessaria (ma non sufficiente) per un ritrovato 4-3-3 d'assalto.  

QUI ALBINOLEFFE - Poteva essere una classifica bellissima, dopo Renate. Intrigante lo è ancora, pure dopo un 2-3 che offre soprattutto rinnovate motivazioni nel lavoro settimanale. Singoli duelli appannaggio delle pantere e mancanza di cattiveria nel cercare un 3-1 che avrebbe consegnato i titoli alle redazioni: questa, in estrema sintesi, la diagnosi di una sconfitta che ci può stare ma che sempre brucia quando a colpire è un vicino di casa. Contro i brianzoli il tecnico Marcolini ha permesso ai due senatori Giorgione e Cori di tirare il fiato, ma l'idea è che nella trasferta del "Voltini" si possano snocciolare i nomi di una formazione un po' più tradizionale, anche se i Piccoli e i Poletti scalpitano sempre più per avere una maglia da titolare lì nel cuore della contesa. A disposizione torna Martignago dopo il problema al gluteo che lo ha fermato dal match con la Giana Erminio in poi, mentre permangono due assenze che accompagnano da un po' le vigilie blucelesti. L'infortunio alla spalla permette al portiere Savini di fare la coda per prendere un caffè al bar dello stadio tra un tempo e l'altro, non di rispondere positivamente all'appello di Marcolini per il brevissimo viaggio in terra cremasca, mentre Borghini deve completare la riabilitazione dopo la contusione accusata contro la Feralpisalò. Abbondanza dalla mediana in su, ventaglio di scelte più limitato in difesa.   

Ecco le probabili formazioni che si affronteranno nel match che TuttoC.com seguirà LIVE a partire dalle ore 17.10:

Pergolettese (4-3-3): Galeotti; Verzeni (Piccardo), Ferrara, Lambrughi, Villa; Varas, Palermo, Arini; Bariti, Scardina (Moreo), Morello. A disp.: Soncin, Piccardo (Verzeni), Alari, Cancello, Vitalucci, Faini, Perseu, Zennaro, Moreo (Scardina), Mercado, Nava, Fonseca. All.: Lucchini.

AlbinoLeffe (3-5-2): Pagno; Marchetti, Saltarelli, Ntube; Gușu, Giorgione, Nichetti (Genevier), Gelli, Tomaselli; Cori, Manconi. A disp.: Rossi, Riva, Piccoli, Galeandro, Michelotti, Doumbia, Ravasio, Genevier (Nichetti), Poletti, Miculi, Martignago, Petrungaro. All.: Marcolini.

Arbitro: Sig. Francesco D'Eusanio di Faenza (assistenti: Conti-Landoni); IV Ufficiale: Poto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000