Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone B
Cesena-Pontedera, toscani nella tana del "Cavalluccio": le probabiliTUTTOmercatoWEB.com
Stadio Dino Manuzzi
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
martedì 19 ottobre 2021 12:10Girone B
di Stefano Scarpetti
per Tuttoc.com

Cesena-Pontedera, toscani nella tana del "Cavalluccio": le probabili

Si accendono i riflettori dello stadio "Orogel Dino Manuzzi" dove questa sera ore 21 si incontreranno Cesena e Pontedera, nella gara valida per il turno infrasettimanale inerente la 10 ^ giornata del girone B di terza serie. Le due squadre sono distanti non soltanto in graduatoria, dove sono divisi da sette lunghezze ma anche sul piano psicologico e per quanto riguarda la forma e il gioco espresso in questa fase. Romagnoli e toscani l'ultima volta si sono incrociati nel 1968, in quella circostanza i padroni di casa festeggiavano il ritorno matematico in serie B mentre gli ospiti fecero da "guastafeste" cogliendo un pareggio che permise di giocarsi le loro speranze di ottenere il mantenimento della categoria nello spareggio contro la Pistoiese, poi perso quindi arrivò comunque la retrocessione in serie D. Tornando alla sfida di questa sera si annuncia una cornice di pubblico rilevante, secondo le ultime notizie che arrivano dalla Romagna potrebbero essere quattromila gli spettatori stimati. Fra l'altro in occasione del ritorno dei tifosi nella propria curva è stata realizzata una maglia ad hoc.I bianconeri occupano il terzo posto in solitudine a 18 punti, frutto di 5 vittorie (1 sola fra le mura amiche), 3 pareggi e 1 sola sconfitta quella maturata nel precedente turno infrasettimanale contro il Modena. I toscani condividono con la Virtus Entella ad 11, 3 successi, 1 pareggio e 4 sconfitte il ruolino di marcia della formazione granata. Diverso anche il morale come detto in precedenza, risultati e classifica hanno dato autostima e serenità nel Cesena, che sta andando oltre i pronostici della vigilia. I toscani vengonno da due sconfitte consecutive, quindi cercano il riscatto anche se stanno conducendo un campionato secondo le aspettative.

QUI CESENA- Il tecnico William Viali deve fare a meno dei lungodegenti Adamoli, Candela, Lepri e Zecca. La rifinitura di questa mattina sarà decisiva per conoscere la formazione da far scendere in campo. Molti giocatori sono acciaccati e il mister bianconero potrebbe far ricorso ad un ampio turnover. Consueto 4-3-3 con Gonnelli al centro della difesa al posto di Ciofi al fianco di Mulè. Sugli esterni si potrebbe abbassare Steffè con Favale a sinistra. In mezzo al campo Rigoni con ai lati Ardizzone ed Ilari a supporto del tridente composto da Bortolussi, Pierini e Tonin.

QUI PONTEDERA- Sull'altra sponda Ivan Maraia recupera Matteucci dalla squalifica, mentre sono da valutare le condizioni di Bakayoko e Pretato. Possibili qualche novità non solo in ottica turnover ma anche per ovviare ad alcune problematiche emerse. Si potrebbe passare al 35-1-1 per garantire densità in mezzo al campo. Davanti a  Sposito, linea difensiva composta da Espeche, Matteucci e Pretato. Perretta e Milani esterni, Caponi, Barba e Catanese in mediana con Benedetti in appoggio a Magnaghi nel ruolo di unica punta.

Di seguito le probabili formazioni del confronto che potrete seguire tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com

Cesena (4-3-3): Nardi; Steffè, Mulè,  Gonnelli, Favale; Ardizzone, Rigoni, Ilari; Bortolussi, Pierini,Tonin. A disp. Fabbri, Benedettini, Brambilla, Ciofi, Berti, Nannelli, Munari, Missiroli, Pogliano, Shpendi, Yabrè,Caturano. All. Viali.

Pontedera (3-5-1-1): Sposito; Espeche, Matteucci, Pretato; Perretta, Barba, Caponi, Catanese, Milani; Benedetti; Magnaghi. A disp. Angeletti, Santarelli, Parodi, Bardini, Bakayoko, Shiba, Marianelli, D'Antonio, Di Meo, Mutton, Mattioli, Benericetti, Regoli. All. Maraia.

Arbitro: Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa. (Fine/Nasti). IV ufficiale: Giorgio Vergaro di Bari.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000