Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone B
Top & Flop di Feralpisalò-PadovaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 25 ottobre 2021 23:25Girone B
di Davide Baglivo
per Tuttoc.com

Top & Flop di Feralpisalò-Padova

Missione aggancio riuscita per la Feralpisalò che batte i biancoscudati di mister Pavanel (ex della gara) e li raggiunge al secondo posto insieme al Renate a quota 23 punti, a -1 dalla capolista Südtirol. "Turina" ancora amaro per il Padova che va sotto dopo solamente due minuti per un autogol sfortunato di Donnarumma dopo un rinvio di Pelagatti sulla linea che colpisce il suo portiere, in precedenza Miracoli si era visto intercettare il tiro dal portiere ospite. I biancoscudati provano la reazione ma si rendono pericolosi solo alla mezzora con un colpo di testa di Jelenic che finisce di poco fuori. Qualche minuto più tardi si rivede la squadra di Vecchi con Luppi ma Donnarumma in tuffo dice no all'attaccante verdazzurro. Quando il primo tempo sta per scadere Luppi commette un'ingenuità clamorosa e lascia i suoi in 10. Il secondo tempo è un'assedio del Padova con la Feralpisalò che almeno due volte spreca la chance per raddoppiare in contropiede. Gli ospiti ci provano soprattutto da fuori con Ronaldo e con qualche colpo di testa di Biasci e Ceravolo ma Gelmi risponde sempre presente e nega il pareggio al Padova. Sempre il portiere ex primavera Atalanta a circa dieci minuti dalla fine dice no ad una conclusione forte di Curcio e nel recupero blocca un colpo di testa di Nicastro. La Feralpisalò vince la sua quarta partita consecutiva e apre la prima mini crisi della stagione del Padova.

TOP:

Gelmi e la difesa (Feralpisalò): Partita sontuosa del pacchetto difensivo di mister Vecchi che nonostante l'uomo in meno regge alle offensive biancoscudate. Quando non ci arrivano i difensori ci pensa Gelmi a salvare la porta. INSUPERABILI 

Ronaldo (Padova): Lo premiamo non tanto per la prestazione ma perché nonostante tutto resta sempre nel vivo dell'azione: si va vedere, chiede palla e imbuca per i suoi compagni. Il giocatore di maggior talento dei veneti ci prova con continuità più di tutti. VOLENTEROSO

FLOP:

Luppi (Feralpisalò): Inizia la gara alla grande con la verticalizzazione per Miracoli che porta al vantaggio verdazzurro, poi scalda i guanti di Donnarumma con un destro ad incrociare e poi... e poi lascia i suoi in 10 per un rosso veramente ingenuo. DA TOP A FLOP IN 45 MINUTI

Ceravolo (Padova): Forse paga l'errore dal dischetto contro la Pro Sesto perché oggi non è quasi mai realmente pericoloso se non per un colpo di testa respinto da Gelmi. I suoi compagni si affidano ai suoi gol e oggi ha deluso. SPENTO

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000