Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone B
Ancona Matelica, Colavitto: "Iotti era il primo rigorista, non rinnego scelta"TUTTOmercatoWEB.com
Gianluca Colavitto
© foto di TuttoSalernitana.com
lunedì 29 novembre 2021, 12:50Girone B
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Ancona Matelica, Colavitto: "Iotti era il primo rigorista, non rinnego scelta"

Solo un pari ieri per l'Ancona Matelica in casa del Gubbio, per di più in rimonta e con un gran numero di legni colpiti per i biancorossi, oltre al rigore debole e poco angolato sbagliato da Iotti. In sala stampa c'è la disamina di mister Gianluca Colavitto: "E' stata una partita veramente bella, con due squadre che hanno giocato a viso aperto. La nostra è stata una grossa prestazione, abbiamo lavorato bene dal punto di vista di entrambe le fasi nel corso della partita. Poi ci si merita quello che il campo decreta. Se colpisci pali e traverse, non vado io a richiamare la sfortuna, dico solo che ci vuole più precisione. Ma i ragazzi hanno fatto una grossa prestazione davanti a un pubblico che ci ha fatto sentire come in casa nostra".

"Perché sul rigore è andato Iotti? Luca è uno che in allenamento li batte bene, anche forse meglio degli attaccanti in rosa. E' un ragazzo eccezionale che volevo premiare, era il primo rigorista oggi (ieri, ndr) e non rinnego minimamente la scelta. Anzi è una scelta importante perché ci sono dinamiche profonde nello spogliatoio. Sereni a Carrara aveva battuto il rigore dopo tre rigori battuti Rolfini: se avesse sbagliato ci saremmo chiesti perché ha battuto Sereni e non Rolfini. Oggi volevo premiare un ragazzo che ci sta dando tanto a livello di professionalità e spogliatoio. Mi dispiace che l'abbia sbagliato, ma può darsi che la prossima volta lo butterà dentro se dovesse batterlo ancora lui". 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000