Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Altre news
Top & Flop di Monopoli-CatanzaroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 17 maggio 2022, 23:30Altre news
di Andrea Scozzafava
per Tuttoc.com

Top & Flop di Monopoli-Catanzaro

Al ‘Veneziani’, la gara d'andata valida per il secondo turno della fase nazionale dei play-off di Serie C si conclude con una vittoria esterna del Catanzaro per 2-1 sul Monopoli. Nel primo tempo, qualche difficoltà per i giallorossi che fanno la partita ma non riescono mai realmente a pungere. I padroni di casa si difendono bene e sono bravi a non concedere spazi. Catanzaro che conduce la gara in lungo e in largo ma solo in una circostanza Loria viene impegnato davvero con una conclusione di Cinelli dall’interno dell’area di rigore. I biancoverdi subiscono la pressione avversaria e per diversi tratti di match sono costretti alla difensiva, in contropiede però riescono a rendersi pericolosi, trovando anche un gol di Starita annullato poi per fuorigioco, dopo la respinta di Braduani su conclusione di Grandolfo. Pochi minuti più tardi, Bayeye in area viene steso da Loria e si conquista un calcio di rigore che Iemmello non riesce a trasformare: il portiere dei padroni di casa con un piede riesce a negargli la rete. Poco dopo ecco che il Monopoli passa in vantaggio grazie a Viteritti che di testa su cross di Bussaglia è bravo a trovare l’angolo vincente dove Branduani non può arrivare. Nella ripresa i giallorossi provano a reagire, girando palla molto più velocemente rispetto alla prima metà di gioco. Il Catanzaro prova a spingere forte e il Monopoli continua a difendersi con ordine e anche con un baricentro piuttosto basso. Gli ospiti trovano il pareggio con un colpo di testa un po' casuale di Iemmello su cross di Vandeputte mentre i padroni di casa non riescono più a proporsi in avanti. In sette minuti, i giallorossi la rimontano e passano avanti nel punteggio grazie ancora una volta a Iemmello che dentro l’area di rigore raccoglie il regalo di Arena, lo manda a vuoto e poi infila il pallone in rete con una gran conclusione. Nei minuti finali, il Catanzaro rimane anche in dieci uomini causa secondo giallo di Scognamillo e il Monopoli prova l’assalto finale alla porta di Branduani senza però grandi risultati. In vista del ritorno di questo sabato al ‘Ceravolo’, la squadra di Vincenzo Vivarini indirizza il discorso qualificazione con una pesante vittoria esterna. Gli uomini di Alberto Colombo invece, andranno a caccia della seconda impresa consecutiva, dopo quella di Cesena. Ecco qui i top e flop della sfida:

TOP:

Il primo tempo (Monopoli): gara di grande sacrificio quella biancoverde nella prima frazione. La squadra di Colombo per i primi quarantacinque minuti riesce a non concedere grandi spazi ad un Catanzaro in difficoltà nel trovare soluzioni in fase offensiva. Non solo una buona fase difensiva ma anche qualche ottima chance e iniziativa in contropiede che rende i padroni di casa pericolosi. SOLIDI

Pietro Iemmello (Catanzaro): il migliore dei suoi. Nel primo tempo, avvio sottotono con anche un rigore molto importante parato dal portiere avversario. E' l’uomo che crea i maggiori pericoli alla retroguardia avversaria nella ripresa. Realizza due gol da attaccante vero e riesce a punire le disattenzioni degli avversari. Il primo gol arriva in un modo un po’ casuale con un colpo di testa quasi involontario che termina in rete su cross di Vandeputte mentre il secondo arriva in seguito ad un errore di Arena che regala palla al bomber giallorosso, poi freddo a battere Loria. Doppietta della vittoria. DECISIVO

FLOP:

Matteo Arena (Monopoli): il peggiore dei suoi. Dopo un primo tempo per niente male, nella ripresa commette qualche errore, compreso quello che decide la partita. Regala un pallone in area a Iemmello e non riesce a rimediare alla sua sbavatura, chiudendo su di lui. Viene saltato facilmente e l'attaccante giallorosso riesce a realizzare il gol vittoria della sua squadra. Cala di attenzione nella ripresa e inizia a soffrire un po' di più dietro come i suoi compagni. IMPRECISO

La manovra offensiva del primo tempo (Catanzaro): nella prima frazione sono in difficoltà nel farsi vedere in avanti tutti i giocatori giallorossi. I padroni di casa si difendono bene e concedono le briciole. La squadra di Vivarini però, gira la palla molto lentamente e ciò permette sempre agli avversari di chiudere ogni spazio e linea di passaggio. Poche imbucate e giocate, tanto possesso palla sterile e in orizzontale. POCO PERICOLOSI