Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Cesena, Aiello: "Felice di Stefanelli. Vogliamo squadra importante"
mercoledì 22 giugno 2022, 22:00Girone B
di Dario Lo Cascio
per Tuttoc.com

Cesena, Aiello: "Felice di Stefanelli. Vogliamo squadra importante"

John Aiello, co-presidente del Cesena, intervenuto alla presentazione del nuovo direttore sportivo Stefanelli, ha dichiarato: "Siamo fortunati e felici di avere Stefano nella nostra famiglia a Cesena: ha avuto tante esperienze di vario tipo, dalla prima squadra al settore giovanile e, quando ci siamo conosciuti qualche mese fa, mi sono subito piaciute le sue idee sulla rosa, sulla squadra e sulla città. E’ un uomo di famiglia, oltre che avvocato: per me queste sono cose importanti perché vogliamo nel nostro club brave persone".

"Io sono sempre trasparente, è la mia indole: noi vogliamo costruire una squadra con giocatori importanti. Il piano era di portare a Cesena un grande tecnico e un grande direttore sportivo e ce l’abbiamo fatta, ora dobbiamo allestire una rosa che possa competere ai massimi livelli della Serie C: noi non nascondiamo i nostri obiettivi, anche se è chiaro che non possiamo controllare i risultati. Posso dire che io non vorrei andare ai playoff, perché sono una lotteria: lo dimostra il caso del Palermo che ha fatto benissimo nonostante un campionato non eccezionale, al contrario della Reggiana, che ha disputato una stagione molto migliore della Feralpisalò, ma è stata eliminata. La soluzione ideale sarebbe centrare il primo posto: molto meglio provare a vincere il campionato".