Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Virtus Entella-Vis Pesaro, ritrovare i tre punti. Le probabili formazioniTUTTOmercatoWEB.com
sabato 26 novembre 2022, 12:10Girone B
di Andrea Scozzafava
per Tuttoc.com

Virtus Entella-Vis Pesaro, ritrovare i tre punti. Le probabili formazioni

Prosegue la corsa al vertice della Virtus Entella allenata da Gennaro Volpe che oggi ospita, alle ore 17:30 al Comunale di Chiavari, la Vis Pesaro di David Sassarini, nella gara valevole per la quindicesima giornata del Girone B di Serie C. I biancocelesti, reduci da dieci risultati utili consecutivi, non vogliono fermarsi e vanno a caccia dei tre punti per riscattare i tre pareggi rimediati con le due dirette concorrenti per la promozione Cesena e Reggiana ma soprattutto quello con il fanalino di coda San Donato Tavernelle. Non perde da oltre due mesi la formazione di Volpe, l'ultimo ko sul campo della Carrarese per 3-1 in un Girone B che continua a non avere una vera padrona, anzi la classifica è abbastanza corta e le prime sei squadre sono tutte a tre punti di distanza l'una dall'altra. I liguri hanno perso un po' di terreno nelle ultime uscite ma sono comunque a quota 26 e restano agganciati alla nuova capolista Reggiana con un punto in meno. Non un periodo facile quello invece dei biancorossi che non vincono da sette turni e vengono da due pareggi di fila in due scontri diretti salvezza con la Fermana e l'Aquila Montevarchi. Vis Pesaro che nonostante le difficoltà, peggior attacco con sette gol realizzati e quarta peggior difesa con 18 reti incassate, deve provare ad allontanarsi dalle posizioni di bassa classifica conquistando i tre punti: al momento è tredicesimo posto a quota 15 con un vantaggio di solamente due lunghezze dalla zona play-out. Missione piuttosto complicata per i marchigiani che in trasferta hanno vinto una sola volta, subendo due sconfitte e ottenendo quattro pareggi ma proprio per questo motivo devono comunque sfatare questo tabù in un Comunale dove solamente il Rimini sin qui è riuscito a passare per 0-2, lo scorso settembre. Obiettivo ritrovare il successo per entrambe le compagini: i padroni di casa per raggiungere la vetta mentre gli ospiti per rialzare la china.

QUI VIRTUS ENTELLA: Per mister Volpe out Barlocco e Clemenza mentre tornano a disposizione Morosini e Pellizzer. Nel consueto 4-3-1-2 biancoceleste spazio a Parodi e Chiosa al centro della difesa davanti a De Lucia con Zappella e Favale invece sulle corsie laterali. In mezzo al campo Tenkorang, Paolucci e Palmieri mentre in avanti il tandem offensivo composto da Merkaj e Zamparo supportato da Gaston Ramirez.

QUI VIS PESARO: Per mister Sassarini non saranno del match Astrologo, H'Maidat, Marcandella e Sosa. A specchio il tecnico biancorosso che schiera Farroni in porta, Ghazoini e Zoia sulle fasce oltre a Gavazzi e Bakayoko in mezzo alla difesa. Al centro del campo Aucelli, Valdifiori e Borsoi mentre in avanti Di Paola alle spalle di Cannavò e Fedato.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): De Lucia; Zappella, Parodi, Chiosa, Favale; Tenkorang, Paolucci, Palmieri; Ramirez; Merkaj, Zamparo. A disp. Borra, Giammaresi, Di Mario, Pellizzer, Dessena, Di Cosmo, Tascone, Rada, Corbari, Faggioli, Reali, Doumbia, Meazzi, Morosini, Sadiki. All. Volpe

VIS PESARO (4-3-1-2): Farroni; Ghazoini, Gavazzi, Bakayoko, Zoia; Aucelli, Valdifiori, Borsoi; Di Paola; Fedato, Cannavò. A disp. Campani, Nicoli, Rossoni, Ngom, Nina, Pucciarelli, Venerandi, Egharevba, Sanogo, Coppola, Cavalli, Garau, Cusumano, Provazza. All. Sassarini

Arbitro: Andrea Zanotti della sezione di Rimini. Assistenti: Glauco Zanellati di Seregno e Emanuele Renzullo di Torre del Greco. Quarto Ufficiale: Vincenzo Hamza Riahi di Lovere