Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Top & Flop di Cesena-San Donato TavarnelleTUTTOmercatoWEB.com
Alexis Ferrante
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 3 dicembre 2022, 19:50Girone B
di Davide Villaggio
per Tuttoc.com

Top & Flop di Cesena-San Donato Tavarnelle

Si conclude con una vittoria per 3-2 a favore del Cesena, la sfida del “Manuzzi” contro il San Donato Tavernelle. Un successo importantissimo per i ragazzi di Toscano, che accorciano dalle zone altissime della classifica, portandosi al terzo posto, a -4 dal Gubbio e a -5 dalla Reggiana capolista. Grande orgoglio da parte del San Donato nella ripresa dopo un primo tempo da dimenticare, ma ciò non basta per evitare l’ennesima sconfitta. Ultimo posto in classifica che permane, quindi, per i ragazzi di mister Buzzegoli.

Primo tempo tutto di marca romagnola. Il Cesena, infatti, la sblocca già dopo sei giri di lancette con il gol di Corazza, che trova il suo nono acuto stagionale. Passano soltanto quattro minuti per la squadra di Toscano per siglare la rete del raddoppio, che arriva con Adamo, dopo un’azione personale. La prima frazione è un assolo dei romagnoli, con il San Donato letteralmente stordito dal ritmo impetuoso dei padroni di casa. Unica tegola per la squadra di Toscano l’infortunio di De Rose.

Cambia tutto nella ripresa. Era facile aspettarsi un pomeriggio abbastanza facile per il Cesena, ma il San Donato si trasforma nella seconda frazione, trovando prima la rete con Ubaldi, e reagendo immediatamente alla terza rete subita grazie al gol di Russo. Nel finale, il Cesena resta anche in dieci per l’espulsione di Bumbu, ma il forcing dei gialloblu non produce gli effetti desiderati. Cesena batte San Donato Tavarnelle 3-2.

Ecco i Top & Flop della partita:

TOP:

ADAMO (Cesena): è in tutte le zone del campo, dimostrando di essere in grandissima giornata. Emblematico il gol del 2-0, quando dopo una serie di dribbling in area di rigore spiazza Cardelli con una freddezza impressionante. SCATENATO.

RUSSO (San Donato): se nella prima frazione non si vede praticamente mai, nella ripresa il numero dieci gialloblu sale in cattedra riaprendo la gara e siglando il gol che tiene accese le speranze della sua squadra fino alla fine. OSTINATO.

FLOP:

FERRANTE (Cesena): è una spina sul fianco della difesa del San Donato, crea pure delle buone occasioni da rete, ma giunto sul più bello, spreca ripetutamente. Non è da lui. Bene la sua squadra, ma per Alexis non è un pomeriggio da incorniciare. IMPRECISO.

DIFESA (San Donato): troppo disattenta e poco concentrata nei primi quarantacinque minuti di gioco. Il Cesena poteva davvero siglare molti più gol dei due realizzati. Sbavatura di tutto il reparto anche in occasione della seconda rete di Corazza, quella del 3-1, che probabilmente spegne i sogni di rimonta del San Donato. PASTICCIONA.