Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone A
Feralpi, Vecchi: "E' incredibile che la Triestina sia ultima. Punto d'oro"TUTTOmercatoWEB.com
Stefano Vecchi
© foto di Filippo Venezia/Uff. Stampa Feralpisalò
lunedì 5 dicembre 2022, 12:00Girone A
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Feralpi, Vecchi: "E' incredibile che la Triestina sia ultima. Punto d'oro"

Sesto risultato utile di fila per la Feralpisalò, che però a Trieste non va oltre lo 0-0 e così perde la vetta in favore del Vicenza. In sala stampa c'è l'analisi di mister Stefano Vecchi: “Era una partita a grosso rischio, perché abbiamo visto in campo che la Triestina non è da ultimo posto. Noi ci siamo arrivati con tante defezioni e con qualcuno a mezzo servizio. Nonostante questo i ragazzi hanno dato tanto. Hanno lottato fino all'ultimo secondo e questo punto è oro perché comunque arriva da una prestazione gagliarda, di spirito e di anima, contro una Triestina che ha dimostrato di avere valori che mi portano a dire che è incredibile siano ultimi. Alla fine è diventata una battaglia più che una partita di calcio di qualità. Nel primo tempo ci siamo persi un po', mentre nella ripresa siamo andati meglio. Ma non ho nessuno appunto per i miei che hanno fatto una gara di temperamento e di spirito. Anche perché la situazione era di emergenza. Chiudiamo la settimana con sette punti e rimaniamo tra le prime: va bene così. Gori? A noi è sembrato ci sia stata una reazione, ho chiesto spiegazioni all'arbitro con serenità, quando le partite finiscono non c'è più nulla da recriminare".