Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Rimini, Gaburro: "In linea con obiettivi. Vogliamo fermamente i playoff"TUTTO mercato WEB
Marco Gaburro
venerdì 24 marzo 2023, 12:30Girone B
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Rimini, Gaburro: "In linea con obiettivi. Vogliamo fermamente i playoff"

Marco Gaburro, tecnico del Rimini, è intervenuto dalle colonne della Gazzetta di Reggio alla vigilia della sfida casalinga contro la capolista Reggiana, delineando il piano tattico di domani: "La Reggiana ultimamente forse produce un gioco meno fluido, col passar del tempo e l’avvicinarsi alla meta sente salire la pressione, fa più fatica a segnare, ma è molto brava a tenere gli avversari lontano dalla propria area. Concede poco o nulla. Domenica mi aspetto una squadra granata attenta, propositiva, che vorrà vincere ma con pazienza e, soprattutto, attenzione dietro, noi dovremo essere puntuali nello sfruttare le poche occasioni che ci capiteranno, perché sono convinto non ne avremo molte a disposizione, dovremo cercare di offendere senza lasciare troppo spazio dietro a noi e viceversa sfruttare quelli che riusciremo a trovare".

Dal 10 dicembre scorso il Rimini non riesce più a vincere al 'Neri': "Per tutto il campionato non siamo mai stati continui nella prestazione e non sempre c’è stata correlazione tra prestazione e risultato. A volte abbiamo vinto partite senza esprimere un gran gioco e altre in cui siamo usciti sconfitti pur dopo una partita qualitativamente e per intensità positiva, poi è chiaro che se giochi in casa con Entella o Reggiana è più difficile far risultato".

Reduci dal ko casalingo contro la Recanatese, i biancorossi non stanno vivendo un momento di serenità: "Quella partita l’abbiamo sbagliata, inutile stare a girarci attorno. Abbiamo concesso due reti a campo aperto e poi c’è stata una reazione un poco scomposta, ma è acqua passata, per il resto se anche nel girone di ritorno, specie in casa, abbiamo registrato qualche vittoria in meno e qualche pareggio in più siamo in linea con gli obiettivi. La società sta facendoci capire quale era l’obiettivo iniziale: stazionare stabilmente nella parte sinistra della classifica, arrivare come minimo decimi, attualmente lo siamo e vogliamo fermamente raggiungere i playoff".