Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Giugliano, si avvicina il ritorno al "De Cristofaro": la nota del clubTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 10 giugno 2023, 21:20Girone C
di Sebastian Donzella
per Tuttoc.com

Giugliano, si avvicina il ritorno al "De Cristofaro": la nota del club

Il Giugliano Calcio 1928 intende comunicare che, nella giornata di ieri è avvenuto il sopralluogo della Lega Pro presso lo stadio Alberto De Cristofaro, tramite il commissario incaricato della Commissione Impianti Sportivi Lega Pro Ingegnere Dott.Giancarlo Vigiani. All’incontro erano presenti la proprietà tutta, i dirigenti, Comune in qualità di proprietario dello Stadio, Autorità di Pubblica Sicurezza e tutti gli enti preposti, ognuno per il proprio rispettivo settore di competenza. Il sopralluogo ha dato esito positivo, ma non ancora completo ai fini dell’iscrizione al prossimo campionato di Serie C, stagione sportiva 2023/2024. Termine ultimo giovedì 15 giugno.

La società, come ben noto, ha preso in carico i seguenti lavori strutturali: Jersey per l’installazione dell’impianto di pre-filtraggio esterno; Panchine Nuove, aggiuntive e quarto uomo secondo requisiti di LEGA; Lavoro di riqualifica (comprensivo di intaso) e Certificazione terreno di gioco FIFA QUALITY PRO; Bonifica e riqualificazione aree antistanti al terreno di gioco e ai vari settori dello stadio. Per l’importante parte restante dei lavori, il Club nella persona del Presidente Onorario Alfonso Mazzamauro intende ringraziare il sindaco Nicola Pirozzi, l’assessore con delega allo sport Francesco Cacciapuoti, l’Amministrazione Comunale, l’architetto Vincenzo Riccardo, il Dott. Alfredo Carosella Dirigente del Commissariato P.S. Di Giugliano in Campania, le forze dell’ordine, le istituzioni e tutti coloro hanno avuto un ruolo centrale e a loro modo fondamentale per la completezza dei lavori.

La proprietà, come è sua abitudine, per una questione di chiarezza e trasparenza intende comunicare che al momento, aspetto fondamentale ai fini dell’iscrizione e del via libera definitivo, è ancora in attesa di ricevere dal comune la licenza d’uso ex art. 68 del TULPS che riveste carattere di obbligatorietà, a pena di non ammissione al Campionato, consequenziale solo e unicamente all’atto di disponibilità già concesso dal comune al club per poter utilizzare lo Stadio Alberto De Cristofaro per le gare interne della stagione sportiva 2023/2024. Licenza d’uso che come consuetudine viene rilasciata per le manifestazioni di eventi sportivi pubblici professionistici, e che d’altronde, fu rilasciata la scorsa stagione dal Comune di Avellino, per consentire la disputa delle partite interne della stagione, Serie C – Girone C 2022/2023 allo Stadio Partenio-Lombardi.

La società certa e fiduciosa verso tutte le parti in causa che tale licenza non costituirà nessun impedimento ai fini definitivi dell’iscrizione, in seguito all’enorme mole di lavoro messa in campo da tutte le parti in causa per rendere agibile lo stadio Alberto De Cristofaro, rende noto inoltre, che ha provveduto ad inviare nella mattinata odierna mezzo PEC al comune di Giugliano in Campania, la richiesta di rilascio della licenza d’uso dell’ex articolo 68 del TULPS, entro e non oltre le ore 10:00 di martedì 13 giugno 2023, come richiesto espressamente e obbligatoriamente dall’ingegnere Dott. Giancarlo Vigiani della Commissione Impianti Sportivi Lega Pro in seguito all’incontro di ieri.

Manca poco. Forza Giugliano!